Trenino del Bernina

L’Associazione Pensionati Cia di Savona organizza una gita di 3 giorni che prevede Como , Livigno, Tirano e St.Moritz tramite il famoso trenino rosso del Bernina .
Per informazioni
Presidente Benito Lagorio 349 0809342
oppure all’agenzia 0143 821301 .

Chiesta la modifica per i "Criteri Generali per il risarcimento dei danni da fauna selvatica"

Il presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona Mirco Mastroianni chiede alla Regione Liguria di modificare i contenuti dei “Criteri Generali per il risarcimento dei danni da fauna selvatica” approvati il 13 maggio scorso, con particolare riferimento al principio che determina la non ammissibilità al risarcimento per le aziende danneggiate che nei tre anni precedenti non abbiano adottato misure di prevenzione.
Leggi il comunicato stampa.

PSR ; sarà la volta buona ?

Regione Liguria ha aperto le domande di contributo , sul portale Sian Agea , per gli investimenti agricoli ( mis.4.1 ) con scadenza 15 settembre e per i giovani agricoltori ( mis.6.1 ) con scadenza 30 settembre per dare la possibilità di domanda alle pratiche urgenti .
La Regione ha assicurato alla Cia che , alla chiusura dei Bandi a graduatoria con le scadenze sopra indicate , saranno in coincidenza aperte le stesse domande ( mis.4.1 e mis.6.1 ) a SPORTELLO e quindi senza scadenza breve.
Cia lavorerà per ottenere dalla Regione Liguria il rispetto dell’impegno assunto di apertura permanente ( a sportello ) delle più importanti misure del PSR che gli agricoltori attendono da oltre 2 anni e quindi una entrata a pieno regime del PSR , finalmente.
Mancano ancora , ad oggi , importanti provvedimenti ; ad esempio quello sull’ammissibilità a finanziamento delle spese .
Questa e altre lacune rendono difficile valutare se le domande andranno a buon fine . Anche questi provvedimenti devono essere urgentemente adottati e deliberati dalla Regione.

Al via l'undicesima Festa dell'Agricoltura

Domani, giovedì 4 agosto, nel Parco Villafranca di Garlenda prende il via l'undicesima edizione della Festa dell'Agricoltura, la manifestazione per la valorizzazione e promozione del settore agroalimentare promossa da CIA Liguria e CIA Savona, che terminerà domenica 7 agosto.
Leggi il comunicato stampa

Menù speciale dagli agriturismi alla festa



Il menù della festa 2016

TAGLIERE ALLA LIGURE ( formaggi di aziende zootecniche savonesi)
PAN FRITTO PRESCINSEUA E ERBA CIPOLLINA / SALAME
PAN FRITTO
ANTIPASTO CONTADINO
PROSCIUTTO PERSILLE dei nostri amici della bassa Borgogna
RAVIOLI CON ASPARAGO VIOLETTO(sugo bianco con asparago)
RAVIOLI CON ERBE DI CAMPO E RICOTTA, con burro di alpeggio e salvia, fatti a mano, Agriturismo “Il rifugio” di Castelvittorio (IM) (sabato 6 agosto)
MINESTRONE ALLA GENOVESE CON PESTO, Agriturismo “A Cabanetta de Cianderlin” di Genova (giovedì 4 agosto)
CROXETTI AL SUGO DI PINOLI, a cura della CIA di La Spezia (venerdì 5 agosto)
TROFIE AL PESTO ( pesto – patate e fagiolini)
CAPRA E FAGIOLI (giovedì 4 agosto e venerdì 5 agosto)
BURIDDA DI STOCCAFISSO (sabato 6 e domenica 7 agosto)
LUMACHE ALLA VEREZZINA, Agriturismo “Ca du Gregorio” Borgio Verezzi (SV) (domenica 7 agosto)
CONIGLIO ALLA LIGURE
TRIPPE ALLA LIGURE
VERDURE IN PASTELLA di farina di ceci
SARDINE RIPIENE ALLA LIGURE CON PANISSA FRITTA
BRACIOLA DI MAIALE di AZ. AGR. Passo del Bosco Ceriana
SALSICCIA AZ. AGR. Passo del Bosco di Ceriana
GRIGLIATA MISTA AZ. AGR Angelo Rizzo, Cairo Montenotte e AZ. AGR. Passo del Bosco di Ceriana
PATATINE FRITTE (prodotto surgelato)
CUNDIGIUN (insalata con pomodori cuor di bue, peperoni, cipolle , olive e basilico)
MOUSSE AL CIOCCOLATO
AFFOGATO ALL’ALBICOCCA VALLEGGIA
TORTA ORMEASCA con confettura di albicocche e pinoli , Agriturismo “Il Glicine” di Andora
ACQUA ½ LITRO
BIRRA ARTIGIANALE ELISSOR con grano crudo ligure Sassello SPINA MEDIA
BIRRA ARTIGIANALE ELISSOR con grano crudo ligure Sassello BOTTIGLIA DA l.0,75
BIBITE
COCKTAILS VARI E AL BASILICO
CAFFE’
LIMONCELLO - AMARO - DISTILLATI
PIGATO, VERMENTINO, ORMEASCO e SCIAC-TRA
ROSSESE DI DOLCEACQUA
LUMASSINA Piganò
GRANACCIA
ROSSO DA TAVOLA
VINO D.O.C. bicchiere
ROSSO DA TAVOLA bicchiere

Albenga, danni alluvionali 2014: in arrivo fondi per aziende e produzioni

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Luglio Agosto 2016

Il futuro dell'europa
Il referendum che ha portato gli inglesi fuori dall’Unione Europea ha dato il via, sui media, a una quantità di pareri ed interpretazioni infinite, cosa comprensibile visto l’aspetto anche storico oltre che pratico ed economico di tale decisione. Io appartengo alla categoria di quelli che speravano che il Regno Unito rimanesse nell’Unione ma nello stesso tempo pensavo che in realtà dal punto di vista ideale non c’era mai stato, difatti nei decenni ha avuto riconosciute una quantità di agevolazioni particolari che avevano l’obiettivo di tenerlo all’interno dell’Europa.

Leggi il numero di Terra di Liguria in pdf (1000 kb)

A Vado Ligure il primo punto vendita delle eccellenze enogastronomiche locali

Lunedì 11 luglio alle 18 nel RistorBon di Vado Ligure (via Trieste 25) sarà inaugurata un'area per la vendita di prodotti agricoli locali realizzati da 8 aziende associate CIA, per offrire il meglio delle eccellenze enogastronomiche locali abbattendo passaggi commerciali intermedi Il primo vero punto vendita della provincia dedicato ad un gruppo di agricoltori ospitato in un'attività commerciale.
leggi il comunicato stampa

Danni alluvionali 2014: denunciata situazione di stallo

leggi il comunicato stampa

Smaltimento di rifiuti speciali provenienti da attività agricola - semplificazione degli adempimenti

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Maggio Giugno 2016

CIA liguria: si lotta assieme, ma assieme facciamo anche festa
Lo scorso 24 maggio,in occasione della manifestazione regionale “LE NOSTRE RAGIONI” mi sono trovato per la prima volta a vivere questa esperienza non da aderente ma da organizzatore dell’iniziativa stessa.

Leggi il numero di Maggio Giugno di Terra di Liguria in pdf (1000 kb)

Agricoltori in piazza a Genova

dirigenti e agricoltori della provincia di Savona, domani 24 maggio , alle 10, si ritroveranno in piazza De Ferrari a Genova per partecipare alla manifestazione #LENOSTRE RAGIONI, la protesta lanciata da CIA Liguria per attirare l’attenzione della politica e delle istituzioni sulle difficoltà del settore.
Leggi il comunicato stampa.



Donne in Campo "Dalla Salvaguardia al Recupero dei territori"

Roma 7 giugno 2016, Sala dell'Aranciera Orto Botanico.
Leggi l'invito

Nuovo mercatino dei produttori agricoli a Noli

Siglata la convenzione tra CIA ( Vicepresidente Bertolotto Enrico ) – La Spesa in Campagna(Presidente Giorgio Scarrone ) ed in comune di NOLI per lo svolgimento di mercatini dei produttori agricoli il primo ed il terzo venerdì del mese con partenza dal giorno 20 maggio .
Oltre alle giornate di vendita settimanale a Savona e Vado Ligure le aziende agricole Cia-La Spesa in Campagna che effettuano la vendita diretta sui mercatini potranno utilizzare una questa nuova occasione .
Sono in corso di definizione altre convenzioni con comuni della Val Bormida che amplieranno le opportunità per le nostre aziende che fanno mercati .
I produttori di la Spesa in Campagna , durante una recente incontro , hanno pertanto deciso di puntare ad un progetto promozionale su tutto il territorio della provincia ed hanno dato mandato a Cia di elaborare una proposta .

Corso triennale Operatore Agricolo Isforcoop Varazze rivolto a minori con licenza media

Questo è il primo corso in liguria che viene proposto in questo settore rivolto a minori per l'assolvimento dell'obbligo.
Il valore aggiunto di questo tipo di percorsi formativi, come tutti i nostri progetti triennali, è la completa gratuità, anche per quanto riguarda i libri di testo e il materiale didattico, unito alla possibilità di effettuare stage in aziende del settore e il terzo anno fare anche un'esperienza di studio all'estero attraverso il progetto Erasmus.
Per informazioni ulteriori al 019-263097/98 oppure gloria.rebagliati@isforcoop.net

"Ei fu…siccome immobile", agricoltori in piazza a Roma

Dirigenti e agricoltori della provincia di Savona e Imperia si sono recati a Roma per manifestare contro l'inadeguatezza con cui AGEA e SIN stanno gestendo il portale telematico, lo strumento che consente agli agricoltori liguri di accedere ai bandi del piano sviluppo rurale emessi dalla Regione.
Leggi il comunicato stampa.

Terra di Liguria Marzo Aprile 2016

Ancora ritardi per il PSR Liguria
Nel mese di luglio dello scorso anno il P.S.R. della Liguria è stato definitivamente approvato dalla Commissione Europea e con quasi due anni di ritardo. CIA si è messa in cammino per fare informazione alle aziende sui contenuti a disposizione e, pur in assenza dei bandi, abbiamo cominciato a lavorare per cercare di recuperare il tempo perduto. Non essendo degli sprovveduti- e conoscendo la complessità di questo P.S.R. (alla faccia della semplificazione!) - abbiamo tenuto assemblee su tutto il territorio regionale con una numerosa partecipazione degli associati.

Leggi il numero di Gennaio Febbraio di Terra di Liguria in pdf (1000 kb)

Tariffa fitosanitaria

Leggi la nota inviata all'Assessore dell'agricoltura da Agrinsieme

Cassetto Previdenziale INPS dal 2016 per gi agricoltori

Da quest’anno gli agricoli ( autonomi e datori lavoro ) non riceveranno più a casa la lettera con cui l’INPS comunicva per posta ordinaria gli estremi per il pagamento mediante modello F24 dei contributi previdenziali ( in 4 rate ).
L’importo da pagare dovrà essere prelevato-scaricato , a partire dalla prima rate in scadenza il 16 luglio , dal sito internet dell’INPS nel nuovo “ Cassetto Previdenziale Autonomi Agricoli “ dal singolo utente o dagli intermediari abilitati. La Cia è a disposizione nei propri uffici , a partire da maggio , per fornire supporto alle aziende .

Alluvione 2014, fondi insufficienti gli agricoltori chiedono certezze

i fondi ministeriali per risarcire le aziende liguri danneggiate dall'alluvione del novembre 2014 ammonterebbero a 700 mila euro, ma i danni quantificati dall’Ispettorato Agrario Regione Liguria nei soli comuni di Albenga e Ceriale sono stati quantificati in circa 8 milioni 500 mila euro. Tali finanziamenti, quindi, non solo sono in ritardo ma addirittura insufficienti per risarcire tutte le aziende colpite, senza pensare che dovranno essere divisi con le imprese della provincia di Genova colpite, anch'esse dall'alluvione.
Leggi il comunicato stampa del presidente CIA Savona Mirco Mastroianni.

GAL Valli Savonesi

Consulta la pagina Facebook del GAL delle Valli Savonesi per conoscere gli eventi sul territorio

Corso Base di Agricoltura Biodinamica in provincia di Imperia

Guarda la locandina dell'evento

Invito all’inaugurazione del Salone dell’Agroalimentare Ligure 2016

Venerdì 11 marzo, h. 16.30 Chiostri di Santa Caterina, Finalborgo.
Vi invitiamo a partecipare venerdì 11 marzo alle ore 17.00 nei Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo, sala delle Capriate, nell'ambito del Salone dell'agroalimentare ligure, all' iniziativa della Cia per presentare la costituzione della Rete d'imprese, seguirà un laboratorio di degustazione di prodotti tipici

Sportello SUAP/Urbanistica dedicato Aziende per PSR

SUAP e l'Ufficio Urbanistica del Comune di Finale Ligure si sono attivati per individuare un orario di sportello SUAP congiunto dedicato alle Aziende che devono avviare pratiche autorizzative per usufruire di fondi derivanti da misure del PSR.
Orari e modalità di utilizzo di tale servizio:
- orario di ricevimento al martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30 presso il SUAP, previo appuntamento da fissare ai numeri 0196890218-0196890266 (int. Mallarino-Berardo)
- la richiesta di appuntamento verrà tempestivamente comunicato ai colleghi dell’edilizia per garantire la presenza di un rappresentante dell’Ufficio Edilizia per fornire indicazione sugli aspetti di competenza
- Il servizio sarà attivo a partire da martedì 2 febbraio 2016.
Delia Venerucci
Assessore all’Agricoltura del Comune di Finale Ligure

Terra di Liguria Gennaio Febbraio 2016

Terra di Liguria

Xylella, agrinsieme: superare al più presto l’impasse.
Dopo lo stop al piano Silletti ora si rischia l’infrazione Ue

Bisogna superare l’impasse sull’emergenza Xylella, tanto più che rimane solo poco più di un mese per rispondere alla lettera di messa in mora inviata dall’Ue all’Italia. Preso atto del blocco del piano Silletti disposto dalla magistratura di Lecce, che prevedeva l’eradicazione degli ulivi considerati infetti, ora è necessario trovare subito una nuova via per arginare il batterio ed evitare, contestualmente, sanzioni da parte dell’Europa. Lo ha detto il coordinatore nazionale di Agrinsieme, Dino Scanavino, ricordando che il 13 gennaio si è tenuto a Roma l’incontro tra il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina e il pool della Procura leccese guidato dal pm Cataldo Motta...

Leggi il numero di Gennaio Febbraio di Terra di Liguria in pdf (1000 kb)

Xylella: incontro su passaporto verde per esportazione di aromatiche e ornamentali

Martedì 29 dicembre, alle 18, nella sede provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori di Albenga, i dirigenti dell'associazione incontrano gli agricoltori per illustrare le procedure e le modalità di attuazione del passaporto fitosanitario (passaporto verde) destinato a diverse piante ornamentali e aromatiche, così come previsto a seguito della decisione della Commissione Europea dello scorso 21 dicembre.
Leggi il comunicato stampa

Passaporto fitosanitario

Si invitano le aziende produttrici di piante a vario titolo ancora sprovviste di autorizzazione alla produzione e di passaporto fitosanitario a recarsi presso gli uffici territoriali della CIA di Savona per regolarizzare la loro posizione.
Leggi la comunicazione pervenuta presso i nostri uffici dal Servizio Fitosanitario Regionale in merito all’introduzione dell’obbligo di emissione del Passaporto delle Piante (a causa della crescente diffusione di ritrovamenti di casi di Xylella) su alcune piante ornamentali in Francia per Rosamrino (Rosmarinus Officinalis) e Lavanda Angustifolia oltre ad altre piante Ornamentali.
Leggi il breve vademecum sugli adempimenti obbligatori per le aziende che producono piante riferiti alle vigenti normative fitosanitarie.

Dr. Agr. Gianluigi Nario
Responsabile ufficio qualità e sicurezza delle produzioni agroalimentari

Xylella: nessun caso in Liguria, ma necessario mettere le nostre imprese al riparo da ogni speculazione
In Liguria, la rete dei controlli, ha finora sancito la assoluta salubrità delle nostre produzioni, un dato importante che ha consentito alle nostre imprese di operare in un contesto adeguato.
Questa condizione è importante ma non sufficiente, ad operare sul piano commerciale con altrettanta tranquillità. Da settimane infatti, si rincorrono notizie di crescenti difficoltà – alcune vere, altre presunte per non dire strumentali – ad ottemperare a richieste di certificazione da parte di diversi importatori in paesi membri UE
La normativa in tal senso è sufficientemente chiara per definire quando e come, servono certificazioni di sanità delle piante o del materiale vegetale che circola all’ interno della UE. La norma è quella inerente il cosiddetto “passaporto delle piante”, che al fine di fronteggiare il rischio diffusione della Xylella, è stata recentemente modificata, dalla UE, ampliando la lista di specie che devono essere “passaportate” per circolare liberamente.
Ampliamento che ha riguardato piante significative per la nostra economia floricola quali ad esempio : Lavandula angustifolia (resta esclusa la lavanda stoechas per esempio) per le piante aromatiche al Rosmarinus officinalis (rosmarino) al Mirto (Myrtus communis) per le floreali e ornamentali alla Polygala myrtifolia, Pelargonium graveolens (Geranio), Genista ephedroides (Ginestra efedroides) Spartium Junceum (Ginestra odorosa), Hebe.
Che fare quindi? È nostra opinione che vada intrapresa una ampia opera di “certificazione” delle imprese produttrici al fine di arrivare alla prossima campagna di commercializzazione con le “ carte in regola” e prevenire ogni rischio di speculazione.
Si tratta di un passaggio delicato ed oneroso, di cui avremmo fatto a meno, ma di importanza strategica, per questo ci stiamo attivando per organizzare i nostri uffici a fornire la migliore assistenza possibile ai soci.
Nel contempo chiediamo alla Regione, di adeguare il proprio sistema procedimentale, ad una situazione nuova, che garantisca tempi rapidi nel rilascio della certificazione e la massima semplicità possibile , oltre ad una riduzione dei costi.

PSR, aperti i bandi dalla Regione Liguria

Dopo l'apertura dei primi bandi del Psr, i dirigenti della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona, mercoledì 16 dicembre a Finale Ligure, incontrano gli agricoltori
Leggi il comunicato stampa

Riunione PSR Boissano venerdì 20 novembre

Dopo il primo affollato incontro del 27 ottobre u.s. nella sede provinciale di Albenga , altri appuntamenti del programma di informazione sul territorio portato avanti dalla Cia di Savona , ad oggi prima organizzazione di categoria nella diffusione di informazione sul nuovo PSR della Regione Liguria .
Mercoledì 11 ad Andora presso la croce Bianca e giovedì 12 a Calizzano presso il Cinema verdi si sono tenute partecipate e seguite assemblee rivolte ad agricoltori , proprietari di terreni , cooperative e consorzi ,soggetti del terzo settore ed enti locali .
VENERDI’ 20 a BOISSANO presso la sala consigliare , alle 20,45 con il patrocinio dei Comuni di Boissano , Toirano ,Borghetto s.s., Loano e Balestrino un ulteriore appuntamento dove apprendere le prime novità del PSR 2014/2020 a sostegno dell’agricoltura della Regione Liguria .
Guarda l'invito
PSR

Nuovi vigneti, opportunità da sfruttare

la Confederazione Italiana Agricoltori di Savona accoglie con favore le opportunità offerte alle piccole aziende vitivinicole ed ai giovani che si vogliono avvicinare alla viticoltura dalle nuove procedure stabilite dalla Regione per l'impianto di nuovi vigneti.
Leggi il comunicato stampa del presidente Mirco Mastroianni.

Corso patentino fitofarmaci

La Cia di Savona ha dato avvio al programma di corsi per l'ottenimento e il rinnovo dell'autorizzazione all'acquisto ed all'utilizzo dei Fitofarmaci.
Gli interessati possono rivolgersi al Dott.Gianluigi Nario per prenotare l'iscrizione.
corsi CIA

Nuovo Puc, troppo territorio sottratto all'agricoltura

La Confederazione Italiana Agricoltori di Albenga esprime le proprie perplessità sull'adozione del nuovo Piano Urbanistico Comunale da parte dell'amministrazione albenganese
leggi il comunicao stampa

Donne in campo aderiscono a "Doors"

"Donne in Campo" della provincia di Savona, appartenenti all'associazione imprenditoriale femminile della Confederazione Italiana Agricoltori aderiscono a “Doors”, l'iniziativa di promozione lanciata dall’Associazione Culturale Zerovolume in collaborazione con Arteco.
Primo appuntamento sabato 17 ottobre nell'area "industriale-espositiva" della Baseco S.r.l. di Villanova d'Albenga.
Leggi il comunicato stampa.

Riunione nuovo PSR

Nuovo Piano di Sviluppo Rurale Regione Liguria 2014/2020

A seguito dell’approvazione da parte della Commissione UE del PSR , in attesa della predisposizione dei primi bandi da parte della Regione Liguria ( premio giovani agricoltori , investimenti nelle aziende agricole e forestali , ripristino danni alluvionali , riconoscimento G.A.L. ) la Cia di Savona organizza un primo incontro di approfondimento che si svolgerà presso la sala riunioni della sede provinciale Cia in Albenga Reg.Torre Pernice n.15B.

Martedì 27 ottobre alle ore 20,45

Tutti le aziende socie Cia, cooperative, consorzi, organizzazioni di produttori ed Enti Locali sono invitati a partecipare.

Cantine didattiche

Cantine didattiche

Il presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona Mirco Mastroianni si è recato a Pieve di Teco per partecipare ad una visita guidata nei vigneti e nella cantina della Tenuta Maffone nell'ambito dell'iniziativa cantine didattiche
Leggi il comunicato stampa

Approvato PSR, l'associazione avvia gli incontri con i coltivatori.

dopo il via libera della Commissione Europea al nuovo Piano di Sviluppo Rurale della Regione Liguria, la Cia di Savona organizza un calendario di riunioni informative con gli agricoltori su tutto il territorio provinciale. La prima riunione, aperta a tutti i soggetti agricoli (aziende, cooperative, consorzi, enti), è in programma lunedì 19 ottobre alle 20.30 nella sala riunioni della Cia di Albenga.
Leggi il comunicato stampa del direttore provinciale Osvaldo Geddo.

Terra di Liguria Settembre Ottobre 2015

Terra di Liguria

AGRITURISMI: nuova classificazione obbligatoria
Con l’obiettivo di valorizzare e
tutelare le aziende agrituristiche,
la Regione Liguria ha istituito
con apposito provvedimento
una classificazione degli agriturismi
che offrono ospitalità, recependo
la classificazione proposta a livello
nazionale dal Ministero delle Politiche
agricole alimentari e forestali.

Leggi il numero di settembre ottobre di Terra di Liguria in pdf (1150 kb)

Gite organizzate dall'ANP e CIA

Queste le prossime gite organizzate dall'Anp
17/10/2015 cave di marmo e Carrara
3/6 dicembre 2015 mercatini di natale in Germania
14/17 aprile 2016 Lourdes
Con partenza da Albenga.
Leggi i programmi delle gite cliccando sulle date

Viaggio all'EXPO 19-20 ottobre

Cia propone la visita di 2 giorni (19 e 20 ottobre) organizzata da Cia Imperia , Gli autobus fermeranno anche ai caselli autostradali di Albenga e Savona.
Leggi il programma

Convenzione con la rivista IL FLORICULTORE

Si comunica a tutti i soci floricoltori della CIA di Savona che è possibile usufruire di uno sconto per i soci CIA sui prezzi di listino per l’abbonamento annuale alla rivista specializzata IL FLORICULTORE – www.ilfloricultore.it
Leggi la convenzione

EXPO 2015
CIA organizza un visita il 29 settembre

Per prenotazioni: Segreteria Cia Albenga ( Carlo ) Telefono 0182 53.176
Leggi il programma

Alluvione novembre 2014 approvato il decreto per i risarcimenti

Le abbondanti piogge che lo scorso novembre si sono abbattute sui territori di Albenga e Ceriale sono state riconosciute di carattere alluvionale. Pertanto, le aziende agricole altamente danneggiate censite nei fogli catastali 7­-8-­12-­13-­14-­15-­17 e 18 di Albenga, nel foglio catastale 4-­6-­7-­8-­9-­10 di Campochiesa d'Albenga o nel foglio catastale 11 del comune di Ceriale, potranno beneficiare della legge nazionale sulle calamita`.
Leggi il comunicato stampa del presidente provinciale CIA Mirco Mastroianni

Ungulati: non si può più aspettare.Bisogna intervenire con determinazione

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Luglio Agosto 2015

Terra di Liguria

L’Itali a rischia di perdere 389 milioni di aiuti UE
L’Italia rischia di perdere circa 389 milioni di aiuti
comunitari.
La Commissione europea propone infatti una “rettifica finanziaria”, cioè una perdita di risorse (relative al periodo
2010-2014 che dovrebbero essere recuperate) di 388.743.938 di euro, per 11 anni di “gravi carenze” contestate all’Agea, l’agenzia che gestisce gli aiuti comunitari all’agricoltura (circa 7 miliardi annui).

Leggi il numero di luglio agosto di Terra di Liguria in pdf (1200 kb)

Festa dell'agricoltura 2015

Festa 2015
Festa 2015

A Garlenda la decima edizione della Festa dell'Agricoltura Da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto

Leggi il comunicato stampa

Convegno: La Spesa in Campagna - La proposta CIA per la Filiera Corta

Giovedì 30 luglio, alle 18.30, nel parco Villafranca di Garlenda, il convegno "La Spesa in Campagna - La proposta CIA per la Filiera Corta" aprirà la X edizione della Festa dell'Agricoltura organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori.
Interverranno il presidente provinciale CIA Savona, Mirco Mastroianni; il vicepresidente della Regione Liguria, Sonia Viale; il presidente CIA Liguria, Aldo Alberto; il presidente nazionale di Spesa in Campagna, Matteo Antonelli; il responsabile in Liguria di Spesa in Campagna, Giorgio Scarrone; il responsabile fiscale della CIA nazionale Massimo Bagnoli; l'assessore regionale all'agricoltura, Stefano Mai ed il presidente nazionale CIA, Secondo Scanavino.
Leggi il comunicato stampa
Guarda l'invito

Espositori X Festa dell'Agricoltura 2015

Az. Agr.Castellano Aldo miele
Az. Agr.Fernandez Riccardo conserve e ortaggi
Az. Agr. Bagnis Daniela cosmesi e erboristeria
Az. Agr. Bertolotto Enrico basilico
Az. Agr. Bottello Romolo olio e derivati
Az . Agr. Lanza Enrico aromi e ortaggi
Az. Agr. La Cavagnola formaggi
Az. Agr..Lombardi Giuliana agrumi e insalata
Az. Agr. Toro Ivana formaggi
Az. Agr. Gagliolo Sandro olio e derivati
Az. Agr. Martini Nino aglio di vessalico
Az. Agr. Ceppolino Jole conserve
Turco silvestro
Az. Agr. Durin vino
Donne in campo
Inac
Azienda Agricola Passo del Bosco di Ceriana carne
Az. Agr. La Fattoria di Triora Formaggio capra
Agr. Ca’ Du Nonu Vallebona Agriturismo
Agr. Ca’ De Na Pigna Agriturismo
Az. Agr. F.lli Lorenzi Ventimiglia Piante Grasse
Az. Agr. 5 Elements Olive Olio e derivati Foa Apricale
Az. Agr. LA Vecchia Distilleria Vallebona Acque Minerali e Olii Essenziali
Az. Agr. Raimondo Gisella Garlenda olio e dolci
Az. Agr. Colle Sereno vino
2 stand di prodotti tipici Francesi

Decreto regione Liguria 2015: divieto accendere fuochi.

Leggi il decreto

OdG della Direzione Nazionale Cia su ungulati

Il Presidente Mirco Mastroianni è stato ricevuto dal viceprefetto Montella della Prefettura di Savona , il 13 giugno alle 12,00 , al quale ha consegnato l’OdG della Direzione Nazionale Cia sul problema dei danni all’agricoltura causati dagli ungulati ed illustrato la problematica per quanto riguarda la situazione della provincia di Savona.
prefettura savona

Menù 2015

TAGLIERE ALLA LIGURE ( formaggi di aziende zootecniche savonesi)
PAN FRITTO PRESCINSEUA E ERBA CIPOLLINA / SALAME
PAN FRITTO
ANTIPASTO CONTADINO
PROSCIUTTO PERSILLE
dei nostri amici della bassa Borgogna
RAVIOLI CON ASPARAGO VIOLETTO(sugo bianco con asparago)
TROFIE AL PESTO ( pesto – patate e fagiolini)
GNOCCHETTI CON POMODORO CUORE DI BUE E PINOLI
CAPRA E FAGIOLI
(solo Giovedì 30 luglio e Venerdì 31 luglio)
BURIDDA DI STOCCAFISSO (solo sabato 1 e domenica 2 agosto)
CONIGLIO ALLA LIGURE
TRIPPE ALLA LIGURE
VERDURE IN PASTELLA CON PANISSA
FRITTO DI SARDINE O ACCIUGHE
(dipende dal mare)
BRACIOLA DI MAIALE DI AZ. AGR. Passo del Bosco di Ceriana
SALSICCIA DI AZ. AG. Passo del Bosco di Ceriana
GRIGLIATA MISTA Azienda Agricola Angelo Rizzo di Cairo Montenotte
PATATINE FRITTE *
CUNDIGIUN (insalata con pomodori cuor di bue, peperoni, cipolle , olive e basilico)
MOUSSE AL CIOCCOLATO
AFFOGATO ALL’ALBICOCCA VALLEGGIA
CROSTATA
ACQUA
½ LITRO
BIRRA ARTIGIANALE ELISSOR Sassello SPINA MEDIA
BIRRA ARTIGIANALE ELISSOR Sassello BOTTIGLIA DA l. 0,75
BIBITE
COCKTAILS VARI E AL BASILICO
CAFFE’
LIMONCELLO - AMARO - DISTILLATI
LIQUORI e DIGESTIVI
“LE GIOIE DI VITTORIA" Azienda Agricola Vincenzo Bellissimo
PIGATO, VERMENTINO, ORMEASCO e SCIAC-TRA
ROSSESE DI DOLCEACQUA
LUMASSINA Piganò
GRANACCIA
ROSSO DA TAVOLA
VINO D.O.C.
bicchiere
ROSSO DA TAVOLA bicchiere

* prodotto surgelato

Scarica il menù

Caccia: nuove norme per salvaguardare coltivazioni e territorio

Lunedì 13 luglio, il presidente provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori Mirco Mastroianni consegnerà alla Prefettura di Savona un ordine del giorno deliberato dalla direzione nazionale per richiedere alle Regioni, Province e a tutti gli enti competenti dei territori maggiormente danneggiati da selvatici ed ungulati, radicali modifiche alla legislazione sulla caccia che miri prevalentemente alla salvaguardia delle coltivazioni e del territorio agro–forestale.
Leggi il comunicato stampa
Leggi la bozza del comunicato

Riunione con gli Olivicoltori

Giovedì 25 Giugno 2015 ore 21,00
presso Sede CIA di Albenga
Regione Torre Pernice, 15/b (Polo ’90)
Leggi l'invito

Assemblea Floricoltori sui Costi di Produzione

Le aziende floricole e orto-florovivaistiche aderenti a Cia Liguria sono invitate a partecipare all’Assemblea che si svolgerà Venerdì 26 Giugno alle ore 17,00 presso la sala riunioni della CIA di Savona in Albenga.
L’Assemblea sarà occasione per analizzare la stagione 2014-2015; prevede alcune relazioni sui costi di produzione e su nuove modalità di vendita .
Leggi il programma dell'assemblea.
Leggi il comunicato stampa

Muretti a secco all'Expo

Il 10 e l'11 giugno il presidente di Cia Savona sarà all'Expo di Milano, per mostrare la tecnica di costruzione dei muretti a secco tipica delle terrazze liguri.

muretti a secco
muretti a secco
muretti a secco
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria maggio giugno 2015

Terra di Liguria

Expo partito l’evento
Una occasione di confronto e di conoscenza del Mondo, conoscenza diretta, supportata dai tanti strumenti che la tecnologia mette a disposizione, ma comunque in grado di preservare quel qualcosa in più che il “toccare con mano” da rispetto al solo vedere.
Non ci sono scoperte da fare...

Leggi il numero di marzo-aprile di Terra di Liguria in pdf (1000 kb)

CONTROLLI INGIENICO –SANITARI
tariffa non dovuta dagli agricoltori

Gli avvisi dell’ASL che chiede alle aziende agricole che trasformano e confezionano alimenti la tariffa annua forfetaria non sono corretti .
La legge 96/2010 ha esonerato gli imprenditori agricoli di cui all’art.2135 C.C. e sembra che ASL non lo sappia .
Bene il fascicolo informativo sugli obblighi che derivano dall’applicazione del D.Lgs n.194/2008 sui controlli ufficiali in attuazione del Reg.CE n.882/2004 che riguardano tutte le imprese che trasformano e confezionano ma la tariffa non è dovuta da quelle agricole .
Gli uffici Cia sono a disposizione delle aziende per rispondere alla ASL .

Danni Alluvionali ALBENGA - CERIALE incontro con Ministro M.Martina

Nel pomeriggio del 28 maggio il direttore Provinciale Cia di Savona Osvaldo Geddo ha incontrato il Ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina , presente a Savona per la campagna elettorale del PD , per sollecitare la definizione delle procedure per il risarcimento dei danni alle aziende agricole alluvionate nell’autunno scorso nella piana di Albenga . Il Ministro , che ha ricevuto un dossier di promemoria da Geddo , ha assicurato l’utilizzo di fondi perenti del Ministero per dare copertura finanziaria ai decreti di riconoscimento dei danni.
Guarda il promemoria consegnato al Ministro.

Agrinsieme e la presidenza della Regione. Agricoltura protagonista

Nella sala gremita ed attenta dell’Auditorium S.Carlo di Albenga, si è svolto il confronto con i Candidati alla Presidenza della Regione Liguria promosso da Agrinsieme. Presenti Raffaella Paita per il Partito Democratico, Luca Pastrorino per Rete a Sinistra, Alice Salvatore per Movimento 5 Stelle, Sonia Viale Lega Nord, in rappresentanza del candidato Giovanni Toti.
Leggi il comunicato stampa

Elezioni - CONFRONTO AGRICOLO sabato 23 ore 17,00 Albenga

Guarda l'invito

Nuova PAC nuovi premi per gli allevatori

Leggi cosa introduce la riforma della PAC 2014-2020: alcune interessanti novità per gli allevatori nel settore degli aiuti accoppiati.

Giovani imprenditori all'Expo di Milano

Agia all EXPO 2015

Martedì 5 maggio i giovani imprenditori agricoli della provincia di Savona hanno partecipato all'apertura degli appunamenti della Confederazione Italiana Agricoltori all'Expo di Milano
Leggi il comunicato stampa

I produttori di CIA a "saperi e dei sapori d’abbazia"

Percorsi didattici su birra, miele e distillati con il mercatino a Km Zero hanno animato l’evento organizzato dall’Associazione Società di Mutuo Soccorso Fratellanza Quilianese in collaborazione con E.L.Fo., Ente Ligure di formazione, Apiliguria, CIA, Confederazione Italiana Agricoltori, e Croce Rossa Italiana, comitato locale di Vado Ligure - Quiliano.

Quiliano

corso gratuito "Marketing e promozione Tipicità del Territorio"

Si segnala la possibilità di partecipare ad un interessante corso della durata di h.24 , che potrebbe essere svolto presso la nostra sede tramite l'ente di formazione ELFO , corso specifico con esperti di tecniche di MARKETING per le piccole aziende con produzioni tipiche del territorio compreso l' e-commerce.

Sono competenze professionali che hanno importanza sempre maggiore nello svolgimento delle attività di chi trasforma e vende prodotti agricoli del territorio.

Essendo totalmente gratuito vi invitiamo a dare adesione telefonando alla Cia di Albenga .

Di seguito i contenuti del corso :
- fornire conoscenze sulle specificità del territorio e le sue produzioni tipiche, nonché sulle manifestazioni/eventi/iniziative più significative (ancorché di nicchia)
- acquisire le basi dell'organizzazione dei sistemi commerciali
- insegnare ad interpretare le esigenze del cliente, individuandone attese e bisogni per promuovere in modo migliore i propri prodotti sia sul mercato finale che su quello intermedio
- portare ad adottare modalità e tecniche di allestimento degli spazi a disposizione, dedicati al ricevimento, in modo da renderli gradevoli e accoglienti
- fornire conoscenze inerenti le tecniche del marketing e della promozione del territorio
- portare ad acquisire ed utilizzare i principi base della comunicazione del prodotto e dei suoi principali strumenti
- far conoscere e far utilizzare le tecniche e le procedure del commercio on-line
- far individuare strategie di promozione integrata dei propri prodotti con le altre tipicità del territorio.

Invitiamo a dare adesione entro la prossima settimana in quanto il corso partirà entro fine mese con lezioni concentrate in modo da ridurre le 1/2 giornate impegnate .

Alluvione 2014: Riconosciuto il risarcimento danni alle produzioni

Leggi il comunicato stampa

Corso cucina vegana

Corso cucina vegana

Sabato 25 aprile presso la fattoria didattica
"La casa rossa".

Guarda il volantino

 

Expo 2015: 5 maggio incontro AGIA

AGIA

Iniziativa gratuita per tutti i giovani agricoltori, visitare l'EXPO 2015

Leggi il comunicato stampa

Risarcimento danni piogge alluvionali novembre 2014

"Occorre trovare ulteriori forme di risarcimento adeguate all’entità dei danni subiti ripetutamente dalle aziende agricole che ammontano a oltre 10 milioni di euro sulla base delle schede di segnalazione inviate all’Ispettorato Agrario". Questo ha ribadito la Cia presente al Tavolo Verde convocato dall’Assessore all’Agricoltura Barbagallo, con i funzionari di Regione Liguria e le associazioni di categoria che ne hanno fatto richiesta, per fare il punto sulla situazione dei risarcimenti alle aziende agricole colpite dalla disastrosa alluvione del novembre scorso.
Leggi il comunicato stampa

Migliaia di agricoltori a Roma per la mobilitazione di Agrinsieme

Migliaia di agricoltori a Roma per la mobilitazione di Agrinsieme: basta misure tampone. Servono soluzioni strutturali, a partire dall’Imu. Con tre partecipati sit-in a Roma nei luoghi simbolo dell’attività parlamentare ...
Leggi il resoconto

Terra di Liguria Marzo Aprile 2015

Terra di Liguria

Imu : Agrinsieme manifesta a Roma
Alcuni sono andati a parlare direttamente al Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina.
Altri con la vice presidente del Senato. Altri ancora dal presidente della Commissione Agricoltura della Camera.
Dopo aver manifestato davanti alla Camera, al ministero dell’Economia ed al ministero dell’Agricoltura gli agricoltori di Agrinsieme (che coordina le imprese aderenti a Cia, Confagricoltura, Legacoop, Confcooperative e Agci) sono stati ricevuti martedì 31 marzo in diverse sedi per ribadire

Leggi il numero di marzo-aprile di Terra di Liguria in pdf (950 kb)

Scadenza Disoccupazione Agricola 2015

I lavoratori agricoli, italiani e immigrati, che hanno lavorato in agricoltura nel 2014, hanno diritto all’indennità di disoccupazione. La richiesta deve essere trasmessa all’Inps in via telematica, tramite il patronato.
Ricordiamo che il termine tassativo per la presentazione della domanda di disoccupazione agricola 2015 è fissato al 31/03/2015. Cerca l’ufficio INAC a te più vicino riceverai assistenza gratuita per la presentazione della domanda.

Firma la Petizione "Cambiare verso alle pensioni basse è tema ineludibile"

Nella giornata dell’Inac in Piazza, che come tutti gli anni si terrà nel mese di maggio, il Patronato Inac sosterrà la raccolta di firme per la Petizione "Cambiare verso alle pensioni basse è tema ineludibile" promossa dall’ANP, Associazione Nazionale Pensionati della Confederazione Italiana Agricoltori. Scopo della Petizione è quello di ottenere maggiore equità e giustizia sociale per un esistenza dignitosa per i ben 8 milioni di pensionati che vivono in condizione di semi povertà, con assegni mensili al di sotto dei 1000 euro e addirittura 2,2 milioni sotto i 500 euro. Anche il Comitato per i diritti sociali del Consiglio d’Europa, nel rapporto di gennaio 2014, ha denunciato la violazione, in Italia, della Carta Sociale Europea: infatti i minimi di pensione dovrebbero essere pari al 40% del reddito medio nazionale: 650 Euro mensili anziché 502.
Scendi anche tu in piazza e firma insieme a noi.

In forte ritardo il saldo dei danni da fauna selvatica del 2014

Leggi il comunicato stampa

Mastroianni presenta Cantine didattiche a Vinitaly

Domani presentazione di Cantine Didattiche, il nuovo prodotto legato al mondo del vino e della vite, in programma a Vinitaly. Presenta il progetto Mirco Mastroianni, presidente di CIA Savona.
Leggi il comunicato stampa

Serata divulgativa sulle olive da mensa

Olive da mensa
Numerosi Olivicoltori hanno partecipato alla riunione dove sono stati illustrati i metodi di produzione delle olive da mensa (salamoia) ed effettuato alcune prove di assaggio per conoscere i principi con cui si valutano le caratteristiche organolettiche del prodotto.
olive da mensa
Leggi il comunicato stampa

Serata divulgativa sulle olive da mensa

Lunedì 16 marzo, alle 21, nella sede provinciale di Albenga della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona, si terrà una serata divulgativa sulla produzione delle olive da mensa.
Leggi il comunicato stampa

Spesa in Campagna

Venerdì 13 marzo, a Vado Ligure, si aprirà il mercatino dei produttori agricoli dell'associazione "Spesa in Campagna" aderente alla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona.

Il Mercatino dei produttori agricoli, realizzato in collaborazione con l'amministrazione comunale, si terrà nella centralissima Piazza Cavour dalle 8 alle 13.30 il 1° ed il 2° venerdì di ogni mese (oltre l'eventuale 5° venerdì mensile), mentre il 3° venerdì del mese sarà aperto al pubblico presso i giardini di Porto Vado.
Leggi il comunicato stampa

Maltempo, serre scoperchiate dal vento

Leggi il comunicato stampa

Nuove norme in materia di etichettatura degli alimenti

Il 19 febbraio, alle 20.30, nella sede provinciale di Albenga della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona si è svolta la riunione dal titolo “Nuove norme in materia di etichettatura degli alimenti”, per illustrare ai produttori che trasformano e confezionano prodotti alimentari le nuove disposizioni per l'etichettatura degli alimenti così come indicato dal regolamento unitario europeo entrato in vigore lo scorso 13 dicembre.

nuova etihettatura

La nuova normativa coinvolge anche le aziende che trasformano e confezionano prodotti alimentari, che effettuano vendita diretta di prodotti alimentari non preconfezionati o che vengono confezionati sul posto di vendita (mercatini) e le aziende agricole che svolgono attività di ristorazione e/o degustazione agrituristica.

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Gennaio Febbraio 2015

Terre di Liguria

Imu sui terreni agricoli: un'imposta da cancellare

Leggi il numero di novembre di Terra di Liguria in pdf (800 kb)

CORSO DI AGRICOLTURA BIODINAMICA di 1° Livello

20/21/22 Marzo 2015 Primo blocco
27/28/29 marzo 2015 Secondo blocco
Presso Azienda Agricola La Casa Rossa C.so XXV Aprile, 91 – Cairo Montenotte (SV)

Leggi il volantino
Scarica il modulo di iscrizione

Assemblea di zona Albenga – Ceriale

Il giorno 4 febbraio 2015 alle ore 20.30, presso la sala assemblea della Cia di Savona in Albenga,
Regione Torre Pernice 15

è convocata

ASSEMBLEA DI ZONA ALBENGA – CERIALE

con il seguente ordine del giorno:

-resoconto raccolta fondi pro aziende alluvionate

-illustrazione attività Flor.A.S. anno 2014 e IPM Essen 2015

-programma attività Flor.A.S. Anno 2015

-analisi del regolamento elettorale e di conferimento della Cooperativa L'Ortofrutticola, in previsione dell'assemblea dei soci di venerdì 6 febbraio

-varie ed eventuali

Marco Facollo
Cia Albenga

Andrea Sciutto
Cia Ceriale

Progetto TREFLOR - Tecniche di risparmio energetico per colture floricole in serra

Incontro: giovedì 5 febbraio 2015 dalle ore 16.30 alle ore 19.30 presso l’Azienda Facollo, via Maggiore R.Enrico, frazione Bastia 17031 Albenga (SV)
Leggi il programma

7 Sagra del bollito misto

A Quiliano 6/7/8 Febbraio
Sagra bollito misto

Imu terreni agricoli ; esentati definitivamente la maggior parte dei comuni della provincia di Savona

leggi ill comunicato stampa

La CIA di SAVONA soddisfatta per l’annullamento dell’ IMU sui terreni agricoli montani

Leggi il comunicato stampa

Chiude l'isola ecologica di Albenga

A seguito della decisione del comune di Albenga di chiudere l'isola ecologica della ditta Tecnoservice, la CIA Savona propone soluzioni alternative.

Per lo smaltimento dei rifiuti agricoli la CIA di Savona invita le aziende a prendere contatto direttamente con la piattaforma bas.eco ( 0182 580158 ) , qualificandosi come soci cia, oppure a contattare cia di albenga ( 0182 53176 ) dove bas.eco invia settimanalmente un addetto.

Leggi il comunicato stampa " La cia propone soluzioni altrnative"

Leggi il comunicato stampa "convenzione BASECO"

La CIA di SAVONA contro IMU sui terreni agricoli montani

Leggi il comunicato stampa

Dalla Regione il si per lo stato di calamità agricola per Albenga e Ceriale

a seguito delle denunce degli agricoltori colpiti nei mesi scorsi dal maltempo, la giunta regionale ha deliberato la proposta di Decreto Ministeriale MIPAAF di riconoscimento del carattere di eccezionalità delle piogge alluvionali che hanno creato danni a colture e strutture agricole nei territori di Albenga e di Ceriale.
Leggi il comunicato stampa

La CIA di Savona augura Buone feste a tutti !

Buon natale

Il Savonese incontra le terre di Borgogna

Presenti 10 sindaci della communitè del Macconais e diversi consiglieri di dipartimento (i nostri consiglieri regionali), i francesi ci hanno accolto nella casa del turismo di Fleurville con la scuola, i ragazzi schierati con relativi genitori, nella giornata di Sabato e domenica mattina abbiamo avuto un' affluenza complessiva di circa 500 persone.

Borgogna

Abbiamo predisposto tre aree degustazione nel loro mercato di prodotti di qualità (area degustazione vini rossi, aree olio extra vergine, olive e conserve, area del basilico dei formaggi e del laboratorio del Pesto. C'è stata una sorprendente vendita di tutti i nostri prodotti con soddisfazione per le aziende che ci hanno supportato.

Borgogna

La Presidente della Communitè del Macconais nonchè sindaco Di Fleurville Patrice Clemant ci ha proposto di rendere stabile un rapporto di questo tipo studiando in futuro migliori disposizioni, era presente anche il vicepresidente del dipartimento della Borgogna del sindacato "Confederation Paysanne" uno dei più grandi in francia che ci proporrà degli scambi e degli sviluppi per le nostre aziende in tutta la Borgogna.

Leggi il comunicato stampa

SERATA DI SOLIDARIETA'
"non abbandonare nessuno al suo destino"

Cari Amici e colleghi, a seguito dell'alluvione del novembre scorso molte nostre aziende hanno subito ingenti danni.
Superata l'emergenza, grazie al supporto di tutti i volontari ed istituzioni, si è pensato di sostenerle nella ripartenza. Si è deciso di intraprendere una raccolta fondi per permettere l'acquisto dei mezzi tecnici alle aziende maggiormente danneggiate.
Presso lo sportello di Albenga della Banca Regionale Europea in p.zza Petrarca 6 è stato attivato un conto corrente dove potrete fare le Vostre donazioni al seguente codice iban :
IT 91 E 06906 49251 000000016677
Intestato a:
CIA CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI ALBENGA
Inoltre siete invitati Martedì 16 dicembre alle ore 20,00 presso l'Agriturismo “Le Serrette”di Garlenda
Leggi il volantino

Agricoltura sostenibile

Incontro a temaVenerdì 12 dicembre alle ore 17,30 presso la sala assemblea della Cia in reg.Torre pernice 15 Albenga
Leggi il volantino
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Dicembre 2014

Terre di Liguria

Dalla conferenza economica segnali chiari al governo ed un progetto concreto

Leggi il numero di novembre di Terra di Liguria in pdf (1.4 mb)

IMU. Gli agricoltori minacciano di non pagare entro la scadenza

Sul pagamento dell'IMU, gli agricoltori non ci stanno. E nel rispetto delle norme stanno valutando di non pagare il tributo entro la scadenza prevista.
Leggi il comunicato stampa

IMU anche sui terreni agricoli

Il pagamento dell'IMU si allarga anche ai terreni agricoli ma gli agricoltori savonesi non ci stanno. Dopo i danni alluvionali, le difficoltà di accesso al credito e il mercato in forte flessione, il nuovo decreto del ministero dell'Economia e dell'Interno che taglia ai comuni italiani non meno di 350 milioni di euro dal fondo di solidarietà per il 2014 attraverso le esenzioni sull'Imu per i terreni agricoli è visto come un'ulteriore penalizzazione.
Leggi le dichiarazioni del presidente di CIA Savona Mirco Mastroianni.

Martedì 2 dicembre alle ore 17,30

Riunione presso la
sala Riunioni della sede della CIA di Albenga in Reg. Torre Pernice 15/b

che avrà il seguente ordine del giorno:


1) raccolta fondi da destinare alle aziende agricole maggiormente danneggiate:
- modalità di raccolta e distribuzione dei fondi
- programmazione iniziative connesse

2) relazione sul Tavolo Verde del Comune di Albenga di mercoledì 26 novembre:
- ruolo delle O.P.A. nella raccolta delle criticità idrauliche del territorio
- costituzione di "Consorzio" per la gestione sia delle acque pubbliche che interpoderali
- interventi urgenti e programmazione futura

3) organizzazione di incontri tecnici:
- individuazione argomenti di maggior interesse

4) imu su terreni agricoli
- modalità di applicazione
- iniziative sindacali nei confronti dei comuni

Mastroianni: "Bene le ruspe nei canali"

A pochi giorni dall’ultimo dei disastrosi eventi alluvionali che hanno colpito l’agricoltura della nostra provincia, la Cia di Savona invita tutte le aziende che hanno subito conseguenze a dichiarare i danni presso i propri uffici.
Leggi il comunicato stampa del presidente provinciale Mirco Mastroianni.

Alluvione: al tavolo verde le organizzazioni presentano le richieste per intervenire nelle zone colpite

Alla seduta del tavolo verde convocato dall’assessore Barbagallo e tenutosi nella giornata di ieri, alla presenza del Presidente Burlando, le Organizzazione Professionali Agricole, hanno rappresentato la pesantissima situazione dei danni subiti dal comparto e avanzato una serie di proposte per affrontare l’emergenza e favorire la ripresa delle attività, in un quadro ove le stime dei danni, al settore agricolo per perdita di produzione , danni a strutture produttive ed infrastrutture portano a cifre superiori ai 150 milioni di Euro.

Leggi il comunicato stampa unitario

Alluvione: cessano i punti straordinari di raccolta rifiuti

Dalle ore 12.00 del giorno 21.11.2014 vengono dismessi i centri di raccolta temporanea di via Piave e di Campochiesa, pertanto i cittadini e le aziende che non hanno ancora completato la pulizia dei propri sedimi devono conferire i rifiuti direttamente presso l'isola ecologica di Lusignano . Il conferimento dei rifuti è possibile previa verifica della provenienza a mezzo documento di riconoscimento del titolare dell'azienda stessa o del cittadino.

La CIA di Savona informa i propri soci che possono smaltire anche al centro di raccolta BAS Eco in Villanova d'Albenga ( bivio aurelia bis ) . E' un alternativa efficiente al servizio proposto dal comune di Albenga , non comporta costi aggiuntivi e , soprattutto , garantisce l'esonero da adempimenti amministrativi ( mud , registri carico e scarico , iscrizione albo trasportatori etc..) .
Informazioni alla CIA di Albenga.

Emergenza maltempo, solidarietà tra agricoltori

La Cia di Savona sollecita la disponibilità di soci, familiari e dipendenti delle aziende agricole non danneggiate per fornire un aiuto nello sgombero dei detriti e nel recupero dei prodotti delle aziende albenganesi colpite dal maltempo. Chi può mettersi a disposizione anche per una sola mezza giornata è invitato a farlo autonomamente, ma anche telefonando alla sede dell'associazione di Albenga (telefono 0182 53176). I dirigenti forniranno i nominativi delle aziende fortemente colpite dall'alluvione che hanno sicuramente bisogno di aiuto materiale.

numeri di coordinamento degli
interventi di emergenza
Mirco 347 3793229
Marco 335 6126928

Leggi il comunicato stampa

Smaltimento rifiuti causati da esondazioni e allagamenti a seguito dagli eventi metereologici del 11/11/2014

In loc.tà Campochiesa (nel parcheggio a fianco ex Bar Olivieri) è stata creata un'isola per la raccolta dei rifiuti provenienti dalle aziende agricole suddiviso in materiale vegetale, plastica e ingombranti. In zona Vadino fronte Caserma Piave è stata creata una zona per la raccolta dei rifiuti provenienti da altre attività o per chi deve liberare cantine - box .
Leggi l'ordinanza sindacale n. 255

Alluvione nelle campagne di Albenga e Ceriale
11 Novembre 2014

La CIA di Savona invita gli agricoltori a segnalare tepestivamente i danni subiti all'ufficio CIA di Albenga.

Il presidente Mastroianni invita tutti i soci della CIA che abbiano la possibilità d aiutare materialmente le aziende più colpite a segnalare la disponibilità propria o dei propri dipendenti.

La CIA di Savona li invierà a dare una mano nellìemergenza dello sgombero di aziende, terreni e serre delle imprese più danneggiate.

Tel. 0182 –53176
Fax 0182—544065
mail o.geddo@cia.it

Il direttore Osvaldo Geddo

Maltempo, gravi danni alle aziende

Alluvione 11 novembre 2014
Leggi il comunicato stampa

danni albenga 10 nov 2014

danni albenga 10 nov 2014

Lo scorso dicembre le associazioni agricole avevano sollecitato gli enti a programmare in modo coordinato gli interventi di pulizia ed adeguamento dei rii e canali , riferiti ai territori più colpiti anche da questi recenti eventi metereologici.
Leggi la nota di richiesta intervento di gennaio

Verso la DOP dell’oliva da mensa taggiasca

Convegno Venerdì 14 Novembre 2014 - ore 17.30/20.00
Sala del Consiglio dell’antico Palazzo Comunale "Cremlino" Piazza Dante, Imperia.
COnvegno

Terra di Liguria Novembre 2014

Terre di Liguria

Nuovi strumenti di comunicazione per CIA Liguria

Leggi il numero di novembre di Terra di Liguria in pdf (1 mb)

Convenzione per lo smaltimento di rifiuti speciali provenienti da attività agricola

Il presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona Mirco Mastroianni ha sottoscritto una convenzione per lo smaltimento
di rifiuti speciali provenienti da attività agricola con la BASECO s.r.l. di Villanova d’Albenga, per favorire la raccolta differenziata, il recupero, il riciclo ed il corretto smaltimento dei rifiuti provenienti da attività agricola, assicurando la completa tracciabilità e soprattutto semplificando gli adempimenti burocratici a carico dei produttori agricoli.
firma convenzine
Leggi il comunicato stampa

Danni causati dalla mosca dell’olivo.

Ecco il video reportage del Giornalista Marc Brucker della redazione di FRANCE 3 ha voluto mettere in evidenza il problema relativo ai danni causati dalla mosca dell’olivo negli oliveti Francesi, che quest’anno, sta causando una notevole perdita di produzione nelle aziende olivicole della Costa Azzurra e del Sud della Francia comprese le le zone vicino al VAR. FRANCE 3 ha voluto documentare anche la situazione nella nostra zona facendo un parallelo con la situazione della Francia del SUD. Quelle che è emerso è che quest’anno ci sarà una perdita di produzione importante per gli olivicoltori causata dai danni provocati dagli attacchi della mosca dell’olivo.
Guarda il reportage (in Francese)

Nuova certificazione per le piante fiorite

Venerdì 17 alle 18 nella sede della CIA di Albenga si svolgerà un incontro sulla nuova certificazione per le piante fiorite della Piana destinate ai mercati esteri.
Leggi il comunicto stampa

Terra di Liguria Ottobre 2014

Terre di Liguria

La CIA Liguria imposta il proprio programma di mandato

Leggi il numero di ottobre di Terra di Liguria in pdf (1.6 mb)

Festa interregionale del pensionato

Leggi il comunicato stampa

Danni da fauna selvatica

Ecco le iniziative che sono state prese dopo le riunioni di giunta nazionale del 12 settembre 2014.
Leggi la lettera che è stata inviata al Ministro Galletti
Leggi il Documento Agrinsieme presentato alla Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati il 18 settembre u.s.

Patto di filiera della DOP: prezzo minimo inaccettabile e contratti validi solo sulla carta

Il Consiglio di amministrazione del Consorzio di Tutela della DOP dell’olio Riviera Ligure ha deliberato i termini del patto di filiera per l’annata 2014 - 2015 ...
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Settembre 2014

Terre di Liguria

Guerra al parassita del basilico

Leggi il numero di Settembre di Terra di Liguria in pdf (2.4 mb)

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino di agosto di Flornews

Leggi il numero di Agosto e tutti gli arretrati

Camere di Commercio / autonomia Porto di Savona

Tutte le associazioni imprenditoriali e dei lavoratori autonomi della Provincia di Savona condividono i documenti e sono congiuntamente impegnate affinchè le riforme in corso mantegano comunque un'autonomia di iniziativa alle istituzioni economiche locali.
Leggi il comunicato "La Camera di Commercio strumento indispensabile al servizio delle imprese"
Leggi il comunicato "Dieci buone ragioni per difendere l’autonomia del porto di Savona-Vado"

Siamo in Festa !

Festa dell'Agricoltura, PSR Liguria: un'occasione da non perdere

Convegno 2014Numerosi coltivatori, amministratori comunali e rappresentanti del mondo agricolo, ieri sera, hanno partecipato al tradizionale convegno di apertura della IX edizione della Festa dell'Agricoltura, la manifestazione organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona con la partecipazione dell'associazione regionale, dal titolo "PSR Liguria: un'occasione da non perdere".
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Agosto 2014

Terre di Liguria

Matteo Antonelli è il nuovo presidente de "La Spesa in Campagna", l’associazione della Cia per la vendita diretta

Leggi il numero di Agosto di Terra di Liguria in pdf (1.2 mb)

CIA Liguria: cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Politi

Appresa la scomparsa dell'ex presidente nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori Giuseppe Politi, il presidente di CIA Liguria Aldo Alberto esprime il proprio cordoglio alla famiglia.
Ricordo Giuseppe per le battaglie avviate e vinte durante i suoi due pieni mandati – esordisce Alberto -. Ho avuto il piacere di conoscerlo a fondo e la stima che ho provato nei suoi confronti va aldilà della figura istituzionale.
Leggi il comunicato stampa

Al via la Festa dell'Agricoltura

Quattro giorni all’insegna delle migliori produzioni agricole liguri. Con più di trenta espositori, un ristorante da 500 posti, ospiti italiani e stranieri Ritorna a Garlenda la Festa dell’Agricoltura organizzata da CIA Savona - da quest’anno in collaborazione con CIA Liguria- e giunta alla nona edizione.
Leggi tutto il comunicato stampa

Festa dell' agricoltura: Stand 2014

Martini Nino aglio di Vessalico
Bottello Romolo olio Onzo
Gagliolo Sandro olio Stellanello
Agriservice srl orto-frutta Casanova Lerrone
Giamelli
Toro Ivana la Magnolia formaggi Quiliano
Armida orto-frutta Albenga
Ca du din
Turco silvestro terricci per agricoltura
Colle sereno vino Pieve di Teco
Francesi
Donne in campo + Turismo verde
Onlus Imperia
La Cavagnola formaggi di capra camosciata
Raimondo Simone Degna
Matteo Borea basilichito bevande a base di basilico
Terreni creativi solo il 31/07 stand promozionale Luana Fornero 1-2-3 agosto
Migliardi Enrico solo 31/07 e 1/08
Alassio Guido 2/08 e 3/08
Raimondo Gisella prodotti tipici Garlenda
Corigliano Giovanni piante fiorite e aromatiche Albenga
Laura alessio
Frati Benedettini
Spataro Giuseppe
Coop. La resta Vessalico

bando INAIL FIPIT

Leggi l'informativa sul bando.

Pronto il menù 2014 !!!

TAGLIERE ALLA LIGURE ( formaggi di aziende zootecniche savonesi)
PAN FRITTO con SPECK
PAN FRITTO
ANTIPASTO CONTADINO
(frittata di trombette,ins russa,bruschette di erborinato,pomodoro ripieno, salame,olive taggiasche in salamoia)
PATE’ EN CROUTE
RAVIOLI CON ASPARAGO VIOLETTO(sugo bianco con asparago e panna)
TROFIE AL PESTO ( pesto – patate e fagiolini)
GNOCCHETTI CON GAMBERETTI E ZUCCHINE TROMBETTE
CAPRA E FAGIOLI
(solo Giovedì 31 luglio e Venerdì 1 Agosto)
BURIDDA DI STOCCAFISSO (solo sabato 2 e domenica 3 agosto)
CONIGLIO ALLA LIGURE
...Leggi e stampa tutto il menù

INCONTRO DIBATTITO

Giovedi 31 luglio 2014 Ore 17.00

PSR Liguria: Una occasione da non perdere

Ore 17.00 Apertura lavori
- Saluti del Sindaco di Garlenda Silvia Pittoli
- Apertura del Presidente Provinciale CIA Savona
Mirco Mastroianni

Ore 17.15 introduzione
- Presidente Regionale CIA Liguria Aldo Alberto
Dal PSR le occasioni per costruire l’agricoltura del futuro

Ore 17.30 comunicazione
- Dott. Riccardo Jannone Regione Liguria
Il PSR 2014-2020 uno strumento per il settore che si evolve

Ore 17.45 comunicazione
- Roberto Scalacci responsabile Ufficio CIA Bruxelles
La CIA a Bruxelles presidio a tutela dell’ agricoltura italiana

Ore 18.00 contributo
- Giovanni Barbagallo Assessore Agricoltura Regione Liguria
Le scelte strategiche per l’agricoltura ligure occasione
di sviluppo,tutela del territorio,inclusione sociale

Ore 18.15 conclusioni
- Secondo Scanavino Presidente Nazionale CIA

E' scomparso Agostino (Pippo) Parodi pioniere della viticoltura ligure

E' deceduto serenamente Agostino (Pippo) Parodi con il conforto dell'affetto della moglie Bice Comparato, delle figlie Ivana e Brunella, dei generi Giovanni Battista Enrico e Mirco Mastroianni (attuale presidente provinciale Cia).
Leggi il comunicato stampa

La spesa in campagna, viticoltore ligure eletto presidente

Matteo Antonelli, giovane imprenditore agricolo di Ortonovo (La Spezia) titolare dell’azienda Agricola "La Sarticola", è il primo presidente nazionale dell’associazione "La Spesa in Campagna".
Leggi il comunicato stampa

Abbruciamenti, "Campo Libero"

Trova soluzione il problema dell’abbruciamento dei residui di potature e sfalci, accolte nella sostanza le richieste della CIA e del mondo agricolo Ligure. Per tornare a bruciare residui di sfalci e potature serve però un provvedimento comunale, un adempimento che si poteva evitare.
Leggi il comunicato stampa

La Cia conquista il premio Arnasca d'Argento 2014

premio Arnasca

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Luglio 2014

Terre di Liguria

Diventa Regionale la "Festa dell’Agricoltura"

Leggi il numero di Luglio di Terra di Liguria in pdf (2 mb)

Chiesto l'esonero della TASI per i fabbricati rurali strumentali

Mirco Mastroianni ha inviato una lettera a tutti i sindaci della provincia per chiedere l'esonero del pagamento della tassa comunale TASI per i fabbricati rurali strumentali (magazzini, depositi, stalle, fienili ed altri fabbricati legati ad un'attività agricola). Inoltre, con l’aumento dei tributi locali che prevede l'assoggettamento IMU anche per i terreni agricoli in zona montana (fino ad oggi sempre esonerati), così come previsto dalla nuova regolamentazione emanata dal Governo con il decreto legge 66 /2014 (D.M. attuativo in preparazione), con questa iniziativa la Cia si impegna a far attenuare il peso della nuova IMU su terreni agricoli montani soprattutto per le imprese agricole attive. In allegato le dichiarazioni del presidente Mirco Mastroianni.

Leggi il comunicato stampa

Cooperativa L'Ortofrutticola - “Agricoltura sociale – due settori... un percorso”

lunedì 16 giugno, alle 10, nella sala conferenze M. Gallinaro della Cooperativa L'Ortofrutticola di Albenga, prenderà il via il convegno dal titolo “Agricoltura sociale – due settori... un percorso”.
Saranno presenti il membro di commissione e giustizia della Camera dei Deputati Franco Vazio; il presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, il direttore generale di Unioncamere Liguria Giorgio Marziano; l'assessore provinciale all'agricoltura Pietro Revetria; il presidente interprovinciale (Savona-Imperia) di Confcooperative Riccardo Viaggi ed il portavoce del forum ligure del Terzo Settore Claudio Basso.
Interverranno Fabrizio Di Sibio (presidente della Cooperativa L'Ortofrutticola); Roberto Barichello (servizi alle imprese e florovivaismo della Regione Liguria); Daniela Mortello (dirigente del servizio pianificazione e programmazione delle politiche sociali integrate della Regione Liguria); Romolo Marzi (centro servizi confcooperative); Giovanni Barbagallo (assessore regionale all'agricoltura) e Lorena Rambaudi (assessore regionale alle politiche sociali).

Leggi il comunicato stampa

Corsi per Fattorie Didattiche e cucina tradizionale negli agriturismi: consegnati gli attestati

Leggi il comunicato stampa
consegna attestati

Terra di Liguria Giugno 2014

Terre di Liguria

EUROPA: l'idea tiene ma ha bisogno di essere più vicina alle persone

Leggi il numero di Giugno di Terra di Liguria in pdf (1.2 mb)

80 agricoltori ai corsi di formazione: consegna degli attestati

martedì 3 giugno, alle 17, nella sede provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori di Albenga, alla presenza dell’agricoltura della Regione Liguria Giovanni Barbagallo,del Presidente provinciale della Cia di Savona Mirco Mastroianni e del Presidente regionale Aldo Alberto, verranno consegnati gli attestati per la partecipazione ai corsi di formazione professionale dedicati agli agricoltori.
Leggi il comunicato stampa.

Ferrania - 1° mercatio piante aromatiche e derivati

25 maggio 2014 Borgo San Pietro - Ferranea (SV) dalle ore 9
Guarda il manifesto

Le associazioni di categoria intervengono sulla stagione floricola 2014

Leggi il comunicato stampa

AGRINSIEME organizza
ALBENGAGRICOLTURA

Incontriamo i candidati a sindaco, conosciamo le loro proposte e diamo valore alle nostre istanze.
Primo incontro Lunedì 12 maggio
Leggi il calendario degli incontri

Questionario di Ismea

Leggi i risultati del questionario di Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) sull’andamento mensile delle vendite per il comparto piante in vaso sulla piana di Albenga.

Terra di Liguria Maggio 2014

Terre di Liguria

Dal governo molte slide ma, per cambiare, servono le leggi…

Leggi il numero di Maggio di Terra di Liguria in pdf (1.5 mb)

Donne in Campo

Donne in Campo, la principale associazione italiana di imprenditrici e donne dell'agricoltura affiliata CIA approda anche in provincia di Savona, con una propria sede negli uffici provinciali di Albenga.
Sabato 3 maggio, dalle 10, in piazza san Michele ad Albenga, le "Donne in Campo" della provincia si presenteranno alla cittadinanza con un ricco aperitivo realizzato con primizie di stagione.
Donne in campo 2014
Leggi il comunicato stampa

Mercato dei prodotti agricoli a km zero

Mercoledì 16 aprile 2014, si è tenuto come da programma il mercatino in Piazza del Brandale dei prodotti agricoli a km zero, organizzato in questa occasione da CIA Savona.
Leggi tutta la notizia

Agricoltori contrari alla nomina di Sasso al vertice dell'AVA

Dopo le perplessità espresse da alcuni rappresentanti politici e dalla CNA sulla nomina del nuovo presidente dell'AVA piovono critiche anche dal mondo agricolo.
Leggi il comunicato stampa della CIA

Agricoltura: Serve una regolamentazione più stringente per difendere il suolo dalla cementificazione

Il presidente dell’Agia-Cia Luca Brunelli torna sul tema, commentando il primo rapporto dell’Ispra: l’urbanizzazione non rallenta nonostante la crisi e procede al ritmo di 8 metri quadrati al secondo. Le aree agricole tra le più colpite. Bisogna intervenire, perché la terra deve essere fonte di reddito per gli agricoltori, non fonte di rendita per gli altri...
Leggi tutto l'articolo sul sito dell' AGIA

XV° Convegno dei Maestri di Cucina ed Executive Chef della Federazione Italiana Cuochi

Spotorno 13-14-15 Aprile 2014
Leggi il comunicato stampa
Guarda la locandina

Terra di Liguria Aprile 2014

Terre di Liguria

Dai coltivatori della CIA un appello alla politica:
liberateci dalla burocrazia!

Leggi il numero di Aprile di Terra di Liguria in pdf (2.4 mb)

L'agronomo Gianluigi Nario vincitore del Premio Pietro Di Donato

Premio a Gianluigi Nario

L'agronomo della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona Gianlugi Nario è il vincitore della Sezione Agricoltura delPremio Pietro di Donato 2014, il terzo concorso giornalistico riservato al tema della sicurezza in ambiente di lavoro. La Giuria composta tra gli altri da Fausto Bertinotti (gia` Presidente della Camera dei Deputati e Presidente di Giuria), Tiziano Treu (Senatore della Repubblica, gia` Ministro del Lavoro e componente del CNEL), Enzo Jacopino (giornalista e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti) e dalla giornalista Lucia Annunziata, ha ritenuto che l'articolo di Nario dal titolo “La sicurezza sul lavoro nelle aziende agricole” fosse il testo che meglio rappresentasse la tematica del concorso, con approfondimenti rilevanti su infortuni e malattie professionali nell'ambito agricolo.

Gianluigi Nario

Leggi l'articolo scritto da Gianluigi Nario
Leggi il comunicato stampa
www.premiopietrodidonato.it

Documento No alla Burocrazia

Il documento che ha concluso l'Assemblea
(oltre 200 agricoltori) regionale tenutasi ad Imperia.
Il documento è stato inoltrato al presidente
nazionale oltre che ai parlamenatari liguri ed ai consiglieri regionali.
In calce sono riportate le richieste più
stringenti che possono trovare spazio nelle
discussioni parlamentari in corso o prossime a realizzarsi.
Leggi il documento

Assemblea generale degli agricoltori contro la burocrazia

Venerdì 7 Marzo, alle ore 18.00, la Confederazione Italiana Agricoltori chiama a raccolta il mondo agricolo presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia per dire NO alla stretta della burocrazia.

Leggi il comunicato stampa

Aziende agrituristiche e prodotti tipici per i consumatori

La Cia di Savona organizza un interessante programma di valorizzazione dei prodotti tipici locali partendo dalla rete tra le aziende agrituristiche di Turismo Verde- Cia ed i produttori agricoli , alcuni aderenti al progetto La Spesa in campagna- Cia .
Il programma è stato curato da Sevesi Lisa che gestisce l' agriturismo Poggio Garumba sulla collina di Alassio.

Leggi il comunicato stampa
Guarda il calendario degli eventi

Terra di Liguria Marzo 2014

Terre di Liguria

Lettera agli asssociati dal neo Presidente di CIA Liguria

Leggi il numero di Marzo di Terra di Liguria in pdf (1.6 mb)

Agrinsieme: Confagricoltura assume l’incarico di coordinamento, Mario Guidi subentra dopo un anno a Giuseppe Politi

Leggi il comunicato stampa

Cia: Rossana Zambelli direttore nazionale e Alberto Giombetti responsabile dell’Ufficio del presidente incaricato al coordinamento delle relazioni esterne e territoriali

Leggi il comunicato stampa

Per il distretto florovivaistico serve una governance unitaria e competente rappresentativa dell’intero sistema economico che costituisce il sistema "distretto".

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Regione Liguria, agricoltura, assessore Barbagallo: Riaperti i bandi del piano di sviluppo rurale.

Cinquanta milioni di euro per le imprese agricole.
Leggi il comunicato stampa
Leggi la Delibera di Giunta approvata il 14 febbraio 2014

Incotri al Centro di Sperimentazione ed Assistenza Agricola

Nel mese di Febbraio il Centro di Sperimentazione ed Assistenza Agricola proporrà alcuni incontri per la presentazione di progetti in fase di realizzazione.
Leggi tutte le date ed i progetti
Leggi l'invito per il progetto Nutrieco
Terzo incontro progetto Luppolo
Incontro progetto Basilico

Aldo Alberto è il nuovo presidente regionale

Stefano Roggerone vice presidente

Si è svolta venerdì 7 febbraio a Genova, nella prestigiosa sede del Palazzo della Borsa, l’Assemblea Elettiva Regionale della Cia Liguria. L’assemblea si è svolta secondo una formula innovativa. Nella mattinata i delegati delle Cia provinciali e le numerose autorità ospiti hanno ascoltato l’introduzione di Ivano Moscamora, presidente regionale uscente seguita dall’intervento di Aldo Alberto, candidato alla presidenza...
Leggi l'articolo preso da TDL Febbraio 2014

assemblea regionale 2014

Guarda tutte le foto

Terra di Liguria Febbraio 2014

Terre di Liguria

PSR 2014-2020 bene il riparto ma siamo al paradosso: sono troppi…

Leggi il numero di Febbraio di Terra di Liguria in pdf (2.7 mb)

Seminario tecnico:

Tecniche di risparmio energetico per colture floricole ed aromatiche in serra

VENERDI’ 21 FEBBRAIO 2014 alle ore 17,00
Sala Riunioni Confederazione Italiana Agricoltori
Albenga (SV) - reg. Torre Pernice 15

Dr. Agr. Gianluigi Nario
Responsabile ufficio qualità e sicurezza delle produzioni agroalimentari
Tel. Ufficio: +39 0182 1904109
Fax: + 39 0182 544065
E-mail: g.nario@cia.it

Guarda e scarica l'invito

Chiara Innocenti Presidente Agia Toscana promossa Presidente Cia Arezzo

Leggi il comunicato stampa

Danni alluvionali: Urgente presentare le schede di segnalazione

Il 24 gennaio in mattinata i tecnici del settore Difesa del Suolo della Provincia di Savona effettueranno un sopralluogo nelle parti alluvionate della piana albenganese al quale parteciperanno anche i responsabili delle associazioni di categoria agricole. Le associazioni agricole invitano gli agricoltori che hanno subito gravi danni nonostante la norma di legge cambiata negli ultimi anni riduca le possibilità di riconoscimento dei danni in agricoltura. La Cia evidenzia che lo studio per il risanamento idraulico della piana albenganese commissionato dalla Provincia diversi anni fa e svolto da Hydrodata, prevedeva le criticità che si sono verificate con le ultime piogge.
Leggi il comunicato stampa

Semplificazione controlli aziende agroalimentari

Leggi il comunicato stampa CIA

Piogge alluvionale del 17/01/2014

Leggi il comunicato stampa CIA

Nuovo Presidente CIA Mirko MastroianniIl nuovo presidente Mirco Mastroianni già al lavoro con l'emergenza maltempo

È Mirco Mastroianni il nuovo presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona. Venerdì 17 gennaio, durante l'assemblea provinciale “Più Agricoltura per nutrire il mondo. Più reddito per gli agricoltori”, il presidente uscente Aldo Alberto ha passato il testimone al viticoltore albenganese che resterà in carica per i prossimi 4 anni, affiancato da persone competenti e da giovani agricoltori.
Leggi il comunicato stampa
Guarda la galleria fotografica

Regioni, agricoltura, programma sviluppo rurale 2014-2020 oltre 313 milioni alla liguria.

Leggi il comunicato stampa

Serre Allegate

Serre allagate a causa del maltempo

Leggi il comunicato stampa della CIA Sulle serre di Albenga Regione Baffico (zona San Giorgio)

PIU AGRICOLTURA PER NUTRIRE IL MONDO PIU REDDITTO PER GLI AGRICOLTORI
VI ASSEMBLEA ELETTIVA PROVINCIALE

Tutti gli agricoltori soci sono invitati a partecipare all'ASSEMBLEA ELETTIVA PROVINCIALE della Cia di Savona di venerdì 17 alle ore 15,00 alla sala auditorium S.Carlo in Via Roma ad Albenga.
Per l’occasione interverranno :
Giovanni Barbagallo Assessore all'Agricoltura, floricoltura, pesca e acquacoltura
Luciano Pasquale Presidente della Camera di Commercio di Savona
Pietro Revetria Assessore provinciale all’Agricoltura
Vincenzo Bertino Presidente Confcommercio Savona
Gianni Carbone Segretario provinciale CNA Artigiani
Cinzia Pagani Vice presidente Nazionale CIA
I Rappresentanti degli istituti di ricerca e dei principali Comuni della provincia di Savona
I rappresentanti delle principali associazioni di categoria dei lavoratori autonomi



Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Gennaio 2014

Terre di Liguria

2014 L’anno dei nuovi inizi. In effetti è così, il 2014 sarà un anno di nuovi inizi.

Leggi il numero di Gennaio di Terra di Liguria in pdf (1.7 mb)

Nuovi registri telematici per olivicoltori

Colpiranno essenzialmente chi si e’ strutturato per la vendita dell’olio. Esentate le vendite di olive. Rimane obbligatoria la comunicazione mensile delle olive da mensa messe in salamoia.
E’ stata approvata il 19 dicembre scorso dalla Conferenza Stato-Regioni la versione definitiva del Decreto che attua il Regolamento di esecuzione UE 299/2013 ed il giorno successivo e’ uscita la Circolare applicativa ministeriale concordata con ICQRF ed AGEA.
Dopo mesi di indiscrezioni sui nuovi obblighi per gli olivicoltori produttori di olio, tentativi a tutti i livelli messi in campo dalla Cia ligure per non appesantire di ulteriori adempimenti gli operatori agricoli, ha visto la luce questa nuova normativa che ci vede tutt’ora fortemente contrari anche se rispetto alle avvisaglie iniziali l’applicazione appare piu’ "addolcita". Proviamo ora a schematizzare (VEDI FILE ALLEGATO) cosa succede alle aziende olivicole ed a cosa realmente vanno incontro i nostri produttori di olio, sempre considerando che in tutte le note pervenuteci e dai contatti avuti si attendono ulteriori disposizioni da un incontro che avverrà al Ministero con le Associazioni interessate, probabilmente nella prima metà del mese di gennaio. Nel caso in cui l’olivicoltore faccia qualsiasi quantità di produzione di olio e lo lasci in deposito presso terzi (normalmente frantoio) e da questi lo faccia confezionare ritirando poi il prodotto confezionato, la tenuta del registro rimane in capo al detentore/confezionatore, manlevando l’olivicoltore da qualsiasi obbligo.
La decorrenza degli obblighi e’ dal 1 gennaio, ma sino alla completa attivazione delle funzionalità del registro i dati dovranno essere trasmessi in forma elettronica all’AGEA, entro il 10 di ogni mese. Le registrazioni del mese di gennaio potranno essere effettuate entro il 10 marzo 2014.
Per indicazioni piu’ puntuali vi invitiamo a rivolgervi alle sedi Cia sul territorio, NON PRIMA della metà di GENNAIO.

Ecco il testo del Decreto e della Circolare Ministeriale, anche se ad oggi non ancora pubblicato su Gazzetta Ufficiale e lo schema degli obblighi per oliviticoltori per chi volesse già approfondire l’argomento.


Buon Natale e felice Anno Nuovo

Le nostre idee per il PSR 2014-2020

Guarda l'invito per Mercoledì 18 dicembre

Mercatino prodotti locali ad Alassio

Leggi il comunicato stampa

Donne in campo: Corso di cuicna

Leggi il comunicato stampa

Assemblee di zona e dei gruppi di interesse economico della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona

In preparazione dell'assemblea elettiva provinciale.
Leggi il comunicato stampa

Mandela: figura immortale che ha costruito la strada per l'uguaglianza, la libertà e i diritti

Leggi il comunicato stampa

Proposte del Coordinamento Agrinsieme, per l’aggiornamento al piano di settore florovivaistico 2010/2012

Leggi il documento inviato ieri all’attenzione del responsabile del settore al Mipaaf, Dott. Alberto Manzo

Erasmus in Agricoltura

Leggi l'intervista a Daniela Giarin, Presidente AGIA Padova

Terra di Liguria Dicembre 2013

Terre di Liguria

Un nuovo inizio. A Febbraio 2014 l’Assemblea Elettiva della CIA che completerà l'autoriforma

Leggi il numero di Dicembre di Terra di Liguria in pdf (3 mb)

Nuove norme Ue su etichettatura e commercializzazione olio d’oliva: un passo avanti non sufficiente a tutelare il nostro prodotto

Leggi il comunicato stampa

Legge di Stabilità, Agrinsieme: ancora una volta dimenticata l’agricoltura

Leggi il comunicato stampa

Legge di Stabilità, Agrinsieme: "I crediti non spettano a Federconsorzi, sono risorse da destinare a tutta l’agricoltura"

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Novembre 2013

Terre di Liguria

A Febbraio 2014 assemblea nazionale CIA

Leggi il numero di Novembre di Terra di Liguria in pdf (3 mb)

Decalogo della Terra

Agia ha recentemente elaborato il "Decalogo della Terra".

Il documento è stato inviato al Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Onorevole Nunzia De Girolamo in quanto soggetto politico e istituzionale che più di ogni altro può svolgere un ruolo positivo per accogliere le nostre richieste.

Quindi è stata effettuata la spedizione online ai membri della Commissione Agricoltura della camera e del Senato

Nei prossimi giorni invieremo lo invieremo agli Assessori Regionali in quanto competenti per alcuni punti di richiesta.

La Cia nazionale ha deciso di provvedere alla stampa del documento che vi verrà quindi inviato in quantità significativa per esser divulgato a livello territoriale. Nel frattempo vi chiedo, se possibile di inserirlo nei rispettivi siti web regionali/provinciali.

Leggi il decalogo

Workshop sul part-time: l'importanza del part time agricolo nello sviluppo delle aree rurali

Roma, 28 novembre 2013, Parlamentino Forestale, Mipaaf.
La Rete Rurale Nazionale organizza, giovedì 28 novembre, l'evento dal titolo "Workshop sul part-time: l'importanza del part time agricolo nello sviluppo delle aree rurali". In questa giornata gli addetti ai lavori e gli esperti del settore, avranno l'occasione di discutere proposte finalizzate ad una maggiore integrazione di questo fenomeno nelle politiche per lo Sviluppo Rurale e del ricambio generazionale in agricoltura per il prossimo periodo di programmazione.

Per maggiori informazioni vai alla pagina dell'evento

Maltempo: Sardegna, una nuova tragedia e ancora vittime. Devastata l’agricoltura. Ma quante responsabilità. Incuria e mancata prevenzione. Così è sempre emergenza

leggi il comunicato stampa della CIA

Imu: Agrinsieme, così si penalizza il lavoro di migliaia di imprese agricole. Il governo non rispetta gli impegni assunti

leggi il comunicato stampa della CIA

Olivicoltura: basta con le polemiche. Occorrono chiarezza e atteggiamenti positivi per favorire la crescita e tutelare i redditi

leggi il comunicato stampa della CIA

Olio d’oliva: bene il taglio Ue degli “Alchil Esteri”. Un successo dell’iniziativa della Cia

Leggi il comunicato di CIA

Saldo IMU dicembre: CAF in allarme. E’ di nuovo caos scadenze

Leggi il comunicato stampa

Circolare CIA Modifiche alla normativa sui rifiuti

Leggi larcolare

Imu agricola, Agrinsieme: "basta passi indietro ed incertezze"

Leggi il comunicato di CIA

Sostenibilità: i giovani agricoltori sempre più "green" con le "smart farm"

Leggi il comunicato di CIA

Gasolio Agricolo

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme
Leggi il comunicato di CIA Umbria

Nuovo PUC Albenga

La Cia di Savona ha convocato i propri dirigenti ingauni per un primo approfondimento sul nuovo PUC che il Comune ha presentato alle associazioni imprenditoriali a fine settembre . Un secondo incontro sarà organizzato coinvolgendo tutti gli agricoltori soci entro novembre .
Leggi tutta la notizia

Più semplificazione nella gestione dei rifiuti agricoli

Leggi il comunicato stampa

Agrinsieme: non si usi l’agricoltura strumentalmente nella diatriba tra le parti coinvolte nella sospensione della caccia

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Pac: nella nuova programmazione "verso il 2020" l’agriturismo chiede più spazio e risorse

Leggi il comunicato stampa

Agricoltura: Agrinsieme, subito il decreto per rendere operativa la riduzione dell'accisa sul gasolio per le serre

Leggi il comunicato stampa

Agricoltura: l'innovazione è fondamentale, ma gli investimenti pubblici restano irrisori. In Italia solo poco più di 300 milioni destinati al settore

Leggi il comunicato stampa

Consumo del suolo, Agrinsieme: "Tutelare il bene terra, in Italia si è costruito troppo e male"

Leggi il comunicato stampa

Agenda digitale: Italia resta indietro, cresce "gap" tra Nord e Sud e nelle aree rurali solo il 17%è connesso

Leggi il comunicato stampa

Incontro su PSR e contributi agli investimenti - CIA Savona

Leggi il comunicato stampa

Agrinsieme Liguria (coordinamento di Cia, Confagricoltura ed Alleanza delle Cooperative agricole) sulla chiusura della caccia in Liguria

Leggi il comunicato stampa

Caccia sospesa dal Consiglio di Stato:
decisione che produrrà gravi danni all'agricoltura e all'ambiente

Leggi il comunicato stampa della CIA

Consumo del suolo: Politi, bene il premier Letta. L'agricoltura svolge un ruolo di primaria importanza

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Ottobre 2013

Terre di Liguria

CIA in festa a Teramo.
A Teramo con il cuore a L’Aquila dalla terra ferita rinasce la vita

Leggi il numero di Ottobre di Terra di Liguria in pdf (1.75 mb)

Tar annulla l'apertura anticipata della caccia al cinghiale

Leggi il comunicato stampa

Leggi la nota

Pac: Agrinsieme, anche gli agricoltori protagonisti nel confronto con le istituzioni in Italia

Leggi il comunicato stampa

Fattorie didattiche aperte: studenti in azienda

Sabato 28 e domenica 29 settembre in tutta la Liguria si aprono le porte delle aziende agricole o agrituristiche che svolgono attività didattiche e divulgative per le scuole nel campo dell'educazione alimentare, dell'agricoltura e dell'ambiente.
Leggi il comunicato stampa

Stop alle agevolazioni per l'acquisto di terreni agricoli preoccupazione e sconcerto tra gli agricoltori

Leggi il comunicato stampa

Olio: settore strategico per l'agricoltura, ma servono politiche di supporto allo sviluppo

Leggi il comunicato stampa

Iva: l'aumento devastante per l'economia. Giù ancora i consumi e il rischio di allontanare la ripresa

Leggi il comunicato stampa

Crisi: urgente una nuova Politica agraria nazionale. Le imprese hanno bisogno di certezze e di stabilità

Leggi il comunicato stampa

Con "La spesa in campagna" si risparmia oltre il 30 per cento. D'accordo sette italiani su dieci

Leggi il comunicato stampa

Cia: il via a Teramo alla VII Festa nazionale dell’Agricoltura

Leggi il comunicato stampa

Parte domani in Abruzzo la VII Festa dell’Agricoltura. Le eccellenze del "made in Italy" in mostra per quattro giorni

Leggi il comunicato stampa

Cinghiali, sempre più agricoltori in difficoltà

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Settembre 2013

Terre di Liguria

Abolita la prima rata IMU per terreni agricoli e fabbricati rurali . Soddisfazione della CIA Liguria che da tempo è mobilitata contro una imposta che i valori abnormi dei nostri redditi catastali rendevano del tutto insostenibile.

Leggi il numero di Sttembre di Terra di Liguria in pdf (3 mb)

Partecipazione delle aziende cia alla SAGRA DI GORRA

Aziende cia alla sagra di Gorra

Pagina dedicata al monitoraggio delle catture della mosca dell’olivo

Anche quest'anno trovate tutti i dati aggiornati sul monitoraggio della mosca dell’olivo nella pagina dedicata

Rifiuti, gli agricoltori replicano al sindaco Guarnieri

Leggi il comunicato stampa CIA e CONFAGRICOLTURA

Il mondo agricolo punta sulle biomasse

festa dell' agricoltura 2013

Successo di partecipazione al convegno di apertura dell'ottava edizione della Festa Provinciale dell'Agricoltura, dedicato al riscaldamento in serra con le biomasse. Folta la presenza di agricoltori provenienti da tutta la Provincia di Savona, oltre che di sindaci del comprensorio, amministratori pubblici e rappresentanti delle forze economiche. Dopo il saluto del sindaco di Garlenda Giuliano Miele e del presidente provinciale della Confederazione italiana agricoltori Aldo Alberto, ad illustrare in particolare ai floricoltori presenti i vantaggi economici dell'impiego delle biomasse legnose nel riscaldamento delle serre è stato Marino Berton, presidente di Aiel, l'associazione creata dalla Cia proprio per sviluppare i nuovi sistemi di riscaldamento alternativi, più economici oltre che ecocompatibili.
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria agosto2013

Terre di Liguria

Agricoltura: serve un'accellerazione
Troppo indietro il confronto sulla nuova programmazione, é necessario avviare al più presto la concertazione per definire le scelte strategiche della politica agricola regionale.

Leggi il numero di Agosto di Terra di Liguria in pdf (1.9 mb)

La Festa dell'Agricoltura apre la settimana dedicata all'enogastronomia

terreni creativi

Tutto pronto per la settimana dedicata all'enogastronomia organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona e dall'associazione culturale Kronoteatro. La 7 giorni dedicata ai prodotti locali prenderà il via nel parco Villafranca di Garlenda, dove si svolgerà la VIII edizione della Festa dell'Agricoltura organizzata dalla CIA, mentre a seguire partirà una nuova edizione del Festival “Terreni Creativi” curato da Kronoteatro.
Dall'1 al 4 agosto, dietro le quinte della Festa dell'Agricoltura, numerosi volontari della CIA saranno impegnati a realizzare numerosi piatti della tradizione contadina, ma anche vere e proprie chicche culinarie preparate con autentica maestria.

terreni creativi

Ravioli all'asparago violetto d'Albenga, gnocchi con gamberetti e trombette d'Albenga, trofie al pesto, zemin di ceci e fagioli, capra e fagioli, buridda di stoccafisso, zemin di seppie, coniglio e trippe alla ligure, sono solo alcune delle pietanze proposte. Ma in una rassegna enogastronomica di tutto rispetto, non possono certamente mancare i taglieri di formaggi alla ligure, gli antipasti della tradizione contadina, il caratteristico “cundigiun”, le scarpette di verdura, oppure le salsicce e le grigliate di carne provenienti da allevamenti locali. Proponendo pan fritto, semplice o con speck, il prosciutto persille realizzato nella bassa borgogna, pesche ripiene e affogato all'albicocca di Valleggia, gli organizzatori hanno pensato anche ai bambini e alle persone più golose. Inoltre è stata realizzata un'apposita lista di vini locali che potranno essere assaporati durante la cena.

Leggi tutto il comunicato stampa

Espositori 8a Festa dell'Agricoltura 2013

Azienda agricola Toso Mauro Vado Ligure miele
Azienda agricola Alveare apicoltura Orco Feglino
Azienda agricola Martini Nino ortaggi e aglio di Vessalico
Azienda agricola Bottello Romolo olio Onzo
Azienda agricola Gagliolo Sandro olio Stellanello
Azienda agricola Toro La magnolia formaggi Quiliano
Azienda agricola Colle sereno vino Pieve di Teco
Azienda agricola Durin vino Ortovero
Azienda agricola Zunino Claudia orto-frutta Quiliano
Azienda agricola Pe pasciun orto-frutta Casanova Lerrone
Azienda agricola Noberasco Felice vino Cisano sul neva
Azienda agricola Raimondo Gisella prodotti tipici Garlenda
Azienda agricola Raimondo Simone Degna
Biscotti tipici di Genova
Azienda agricola Valente Paolo olio e derivati CIA Imperia
Cooperativa La resta Vessalico CIA Imperia
Turismo verde regionale
Cia Savona
Comunità dei comuni Marconnais Val de Saone Francia
Stands vino Savona
Turco terricci per agricoltura Albenga
Tino macchine agricole Mondovi'
Agriturismo casa della nonna casanova lerrone
Associazione basta poco – stand a scopo benefico
Thailandia missione – stand a scopo benefico

Tutto pronto per l'VIII Festa dell'Agricoltura Convegno "L'utilizzo delle biomasse legnose per il rilancio del florovivaismo"

Tutto pronto a Garlenda per l'ottava edizione della Festa dell'Agricoltura, la rassegna organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona per la valorizzazione e promozione del settore agroalimentare della provincia, in programma da giovedì 1 a domenica 4 agosto.
Dopo il successo delle scorse edizioni, quindi, nel parco Villafranca tornerà la manifestazione agroalimentare che nel corso della sua storia ha saputo catturare l'attenzione di migliaia di visitatori, diventando addirittura il punto di riferimento per numerosi turisti che in questo periodo dell'anno "invadono" un po' tutta la regione.

Leggi tutto il comunicato stampa

Avviata la collaborazione con Coop Liguria

Leggi il comunicato stampa
Promozione Ipercoop

Pronto il menù della festa 2013

TAGLIERE ALLA LIGURE ( formaggi di aziende zootecniche savonesi)
PAN FRITTO con SPECK
ANTIPASTO DELLA TRADIZIONE CONTADINA
PROSCIUTTO PERSILLE dei nostri amici della BASSA BORGOGNA
RAVIOLI CON ASPARAGO VIOLETTO(sugo bianco con asparago e panna)
TROFIE AL PESTO ( pesto – patate e fagiolini)
...

Leggi tutto il menù

Caso Ortofrutticola

Il gruppo floricolo della Cia, che conta in prevalenza soci dell’Ortofrutticola al proprio interno, esprime preoccupazione per le notizie di stampa che rischiano di discreditare il funzionamento e la gestione della Cooperativa e soprattutto sul fatto che esse non abbiano suscitato una reazione adeguata dai vertici della cooperativa per rassicurare i soci preoccupati dalle accuse di un ex dipendente.
Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria luglio 2013

Terre di Liguria

Costituita l’AGIA della Liguria
All’incontro costitutivo ha partecipato il vice Presidente Nazionale dell’AGIA, Gabriele Carenini

Leggi il numero di Luglio di Terra di Liguria in pdf (1.7 mb)

Matteo Bartolini è il nuovo presidente dei giovani agricoltori europei. L’imprenditore dell’Agia-Cia eletto alla guida del Ceja

Leggi il comunicato stampa della CIA

Manifesto sagra Campochiesa

Sagra dei
4 d'albenga
a Campochiesa 5-6-7 luglio
2013

L'inaugurazione si terrà venerdì 5 luglio ore 19.00 alla presenza dell'assessore regionale Giovanni Barbagallo.


Scarica il pieghevole della sagra con il menù ed il programma

Smaltimento potature: approvato nuovo decreto

Le potature derivanti la lavorazione agricola potranno essere bruciate ed i loro residui non saranno considerati rifiuti. Lo ha stabilito la giunta regionale approvando un decreto ad hoc.
Leggi il comunicato stampa della CIA

Primo Agriturismo della Provincia premiato da TripAdvisor

Agriturismo Garumba

L'Agriturismo Garumba
di Alassio, l'unico di tutta
la provincia,
è stato premiato da TripAdvisor.

Leggi il comunicato stampa

Il 21 e 2 2 giugno a Lecce la VII Conferenza economica della Cia

Leggi il comunicato stampa della CIA
Leggi il programma della conferenza

Terra di Liguria giugno 2013

Terre di Liguria

IMU PRIMA TAPPA
Il Governo ha annunciato la sospensione del pagamento della rata
dell’Imu anche per terreni agricoli e fabbricati rurali strumentali: 346 milioni di euro, che il settore primario italiano avrebbe dovuto pagare entro giugno 2013. Si tratta di una sospensione temporanea in vista di una revisione dell’imposta, che avverrà secondo le previsioni del Governo entro il 31 agosto 2013.

Leggi il numero di Giugno di Terra di Liguria in pdf (1 mb)

Lavoro: Agrinsieme al sottosegretario Santelli, urgenti gli interventi per la semplificazione

Leggi il comunicato stampadella CIA

Dopo la stagione floricola 2013 rinnovare il sistema

Floricoltura: crisi senza precedenti è ora di rilanciare e rinnovare il settore
Leggi il comunicato stampa

Il ministro Nunzia De Girolamo incontra il presidente della Cia Giuseppe Politi

Leggi il comunicato stampa della CIA

CALDAIE PER SERRE A BIOMASSE AGROFORESTALI - Incentivi
"Conto Termico" e "Certificati Bianchi"

Diverse le opportunità di incentivi per l’installazione di impianti di riscaldamento per serre funzionanti a biomasse legnose. Con un Decreto Ministeriale entrato in vigore i primi dell’anno si tenta di aprire la strada al rinnovo degli impianti per la produzione di calore per serre agricole, utilizzando nuove caldaie funzionanti a biomasse agroforestali che dovrebbero presentare costi di gestione inferiori rispetto a quelle a combustibile tradizionale. L’aumento del prezzo del gasolio rischia di far scomparire le produzioni orticole e floricole di maggior pregio che hanno fatto grande l’agricoltura della piana di Albenga, ma che da diversi anni si vedono sempre più raramente.

Leggi l'informativa CIA

Informativa sullo smaltimento dei rifiuti delle aziende agricole

A seguito dell’emergenza commerciale che si è venuta a creare nel comparto florovivaistico locale, che sta costringendo molte aziende a dover smaltire come scarti vegetali dei quantitativi importanti di piante comprensive di terriccio, la Cia si è attivata nei confronti del Comune di Albenga e della TeknoService srl, ditta a cui è stata affidata la nuova gestione del servizio di ritiro e smaltimento dei rifiuti agricoli, subentrata nel contratto a EcoAlbenga spa, che ritira i rifiuti agricoli nella nuova area situata in Frazione Lusignano.

Leggi l'informativa CIA

Bene la sospensione dell'IMU anche per le aziende agricole

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme Liguria

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 153 di Flornews

Leggi il numero 153 e tutti gli arretrati

Pensioni: agricoltori e cittadini chiedono una firma per cancellare le ingiustizie della "riforma Fornero"

Leggi l'invito stampa

Giovani: uno su tre è senza lavoro. Ripartire dai campi per "coltivare" l’occupazione e vincere la crisi. Ma agli agricoltori "under 40" servono terra e credito

Leggi il comunicato stampa

Bce: taglio tassi è buona notizia, ma le banche devono ricominciare a erogare credito

Leggi il comunicato stampa

Giovani: 6 milioni di teste e braccia per ricostruire l’Italia. Gli agricoltori "under 40" alzano la voce e chiedono credito e terre da coltivare

Leggi il comunicato stampa

Terra di Liguria Maggio 2013

Terre di Liguria

Costituita in Liguria "Donne in Campo": L’Assemblea costitutiva ha eletto Presidente
regionale dell’associazione Barbara Fidanza,
imprenditrice agricola di La Spezia

Leggi il numero di Maggio di Terra di Liguria in pdf (1.5 mb)

Iniziativa agr4insieme TARES

Leggi il comunicato stampa

Governo: Agrinsieme, bene il presidente Letta. Finalmente si guarda ai problemi del Paese e dell'economia reale

Leggi il comunicato stampa

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 152 di Flornews

Leggi il numero 152 e tutti gli arretrati

Lettera di Agrinsieme sulle novità IMU

Leggi la lettera, inviata lo scorso 22 aprile, con la quale Agrinsieme sollecita un incontro con il Presidente dell’ANCI (Associazione Comuni Italiani) al fine di capire come l’Anci stessa intenda fronteggiare la difficile situazione venutasi a creare a fronte delle recente risoluzione del Dipartimento delle Finanze 5 DF che fornisce – come è noto - una discutibile e preoccupante interpretazione autentica delle novità IMU apportate dalla legge di stabilità 2013.

Crisi: costi produttivi e oneri sociali soffocano le imprese agricole. In tre mesi più di 13 mila costrette a chiudere

Leggi il comunicato stampa della CIA

L'asparago violetto a "Geo&Geo"

Leggi il comunicato stampa della CIA

Vinitaly, cresce la domanda di vino "bio" in Italia, le superfici dedicate superano i 52 mila ettari

Leggi il comunicato stampa della Cia

"Vinitaly": per il Salone dell’olio di oliva poca attenzione. Urgente pensare o una diversa data o un’altra città

Leggi il comunicato stampa della Cia

Una guida per la spesa "in campagna": la Cia promuove i prodotti della filiera corta

Albenga. Continuano le azioni di promozione della Confederazione Italiana Agricoltori per incentivare il consumo di prodotti della filiera corta, unici in grado di garantire freschezza, stagionalità e giusto prezzo, senza alcun costo aggiuntivo da parte di intermediari.

Leggi il tutto il comunicato stampa

Spesa in campagna e turismo verde - la guida

Sarà in edicola con la Stampa il prossimo 12 aprile, la guida sulla spesa in campagna seguendo la Filiera corta.

La presentazione della guida sarà nella serata di mercoledì 10 aprile, alla trasmissione di Zerbini “Viaggio in Liguria” in onda su Primo Canale. La trasmissione è in diretta alle ore 21.00.
vi riporto i nominativi dei partecipanti che animeranno la serata:
- Agriturismo “Valdolivo”, Cogoleto (GE); antipasto
- Agriturismo "A Cabannetta de Cianderlin" di Genova quartiere San Fruttuoso alta; primo
- Agriturismo “Romano” località Albergare – Sassello (presso lago dei Gulli) (SV); secondo
- Agriturismo “Giandriale”Maissana (SP); dolce

Altra presentazione della guida si terrà Giovedì 11 aprile ore 18.00 a Monforte d'alba (CN).
Guarda l'invito

Maltempo, primizie addio

Asparagi violetti

Pochi asparagi violetti, almeno per il momento, sulle tavole degli albenganesi. Dopo aver colpito il mondo floricolo, le basse temperature mettono a dura prova anche i prodotti orticoli.
Le festività pasquali sono ormai un ricordo e solo pochi buongustai sono riusciti ad assaporare il tipico carciofo spinoso prodotto nella piana albenganese, per non parlare poi dell'asparago violetto, attualmente non disponibile in commercio.

Leggi tutto l'articolo

12 produttori savonesi a Vinitaly 2013

Vinitaly

Apre i battenti, domenica 7 aprile a VeronaFiere, Vinitaly 2013, il salone che per quattro giorni trasforma la città scaligera la capitale mondiale del vino.
La Liguria, con lo stand di Regione e Unioncamere trasformato in una scenografica cantina, è pronta anche quest'anno, a conquistare, sedurre e incantare tanti appassionati e consumatori con i suoi vini, non numerissimi, ma importanti per qualità, tipicità e unicità. Proprio per questo, ogni anno, lo stand ligure registra una grande folla di visitatori e operatori italiani e stranieri.

Leggi tutto l'articolo

Terra di Liguria Aprile 2013

Terre di Liguria

Agrinsieme a Bersani: auspicabile un
governo autorevole e stabilità per
garantire la crescita dell’economia
reale in tempi brevi.

Leggi il numero di Aprile di Terra di Liguria in pdf (1.5 mb)

Agrinsieme incontro con il Presidente del Consiglio On. Bersani del 24 marzo 2013

Agrinsieme a Bersani: subito un governo autorevole e stabilità per garantire la crescita dell’economica reale e per le necessarie riforme.
Leggi il resto del comunicato stampa

Leggi la sintesi dell' incontro

Pac, soddisfazione di Agrinsieme per il compromesso raggiunto dal Consiglio Europeo. "Si va verso posizioni più condivisibili rispetto alla proposta iniziale"

Leggi il comunicato stampa

Missione commerciale in Danimarca, Copenhagen. Piazza Liguria

Il Nord Europa ha un’economia che è considerata tra quelle più avanzate dell’area europea, sia per quanto riguarda il progresso economico e industriale, sia perché è uno dei più competitivi e dove è fattibile condurre affari. I mercati del Nord Europa, per le loro dimensioni, la propensione all’acquisto, hanno un atteggiamento aperto e positivo per i prodotti Made in Liguria. Da tempo la Regione Liguria realizza nel Nord Europeo iniziative a sostegno dell’imprenditoria regionale con risultati positivi progressivamente crescenti, sia dal punto di vista delle sinergie e delle collaborazioni che del business delle imprese liguri.

Leggi tutto..

Giornata nazionale dell' agriturismo

Il 24 marzo c’è la 7 Giornata nazionale dell’ agriturismo. Aperture “speciali” alla scoperta del paesaggio

Leggi il comunicato stampa

Scarica la locandina

 

Ferma protesta di Cia e Confagricoltura sulle nuove disposizioni tributarie in tema di responsabilità solidale

Leggi il comunicato stampa di CIA e CONFAGRICOLTURA

Crisi: agricoltura strangolata dai costi. La governabilità è essenziale per evitare il collasso

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Trattori, nessun patentino per gli agricoltori

Leggi il comunicato stampa dell Cia di Savona

VENDITA DIRETTA PIANTE E FIORI

Segnaliamo appuntamenti di mostre mercato.

FIORI DI RIVIERA a Finalborgo - 30.31 marzo
FLORICOLA Borghetto S.S. - 27.28 aprile
con la possibilità di vendita diretta dei prodotti aziendali.

I comuni hanno incaricato la società che organizza il salone Agroalimentare di Finalborgo , con collaudate capacità organizzative , che fanno sperare in una buona riuscita delle 2 manifestazioni.

Considerata la vicinanza in chilometri rispetto alla piana di Albenga si consiglia alle aziende che volessero sperimentare questa forma di vendita diretta di approfittare delle occasioni ( anche se in piena stagione di vendita all’ingrosso ).

Chi fosse interessato alla partecipazione può rivolgersi negli uffici della CIA.

Scarica l'ivito per gli espositori di Fiori di riviera
Scarica l'invito per gli espositroridi Floricola

Terra di Liguria Marzo 2013

Terre di Liguria

Cia e Confagricoltura chiedono al governo chiarezza sul gettito
dell’Imu agricola.

Leggi il numero di Marzo di Terra di Liguria in pdf (2.3 mb)

Hi-tech entra nei vigneti della Liguria per il controllo meteo

L’ hi-tech entra nei vigneti di Liguria per il monitoraggio agrometeorologico attraverso la tecnologia wireless.
Il sistema è stato presentato al Centro regionale di sperimentazione e assistenza agricola di Albenga nel corso del convegno "La meteorologia al servizio dell’azienda viticola in Liguria".
Grazie a questa tecnologia i viticoltori potranno verificare in tempo reale le condizioni dei vigneti attraverso la rilevazione della temperatura, l’umidità, la bagnatura delle foglie, il vento, le piogge. Tutto questo tramite un sistema di nodi sensori che raccolgono i dati e li trasmettono al computer dell’azienda viticola.
Al convegno, promosso dalla Regione Liguria sono intervenuti l’assessore all’Agricoltura della Regione Liguria Giovanni Barbagallo, diversi docenti della Scuola Sant’Anna di Pisa, del Cra- Unità di ricerca per la viticoltura di Arezzo e dell’Università Sacro Cuore di Piacenza.

Elezioni: Agrinsieme incontra Vendola. L'agroalimentare torni centrale per lo sviluppo del Paese

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Bilancio Ue, Agrinsieme: "il parlamento europeo agisca secondo coscienza"

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Elezioni: Agrinsieme incontra Gasparri. Più peso per l'agroalimentare non solo in Italia, ma soprattutto in Europa

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Aromi e Colori l' inaugurazione

Invito esposizione

Aromi e ColoriAromi e ColoriAromi e Colori
Aromi e ColoriAromi e ColoriAromi e Colori
Aromi e ColoriAromi e ColoriAromi e Colori

Agrinsieme incontra il ministro Catania

Leggi il comunicato stampa di Agrinsieme

Lettera Coordinamento Agrinsieme revisione macchine agricole

Leggi la lettera del coordinamento Agrinsieme indirizzata al Ministro Catania, al Ministro Fornero ed al Ministro Passera sulla revisione delle macchine agricole.

RIMANDATA CAUSA NEVE AL MERCOLEDI' 13 FEBBRAIO Aromi e Colori

aromi e coloriSiete tutti invitati all’inaugurazione di Aromi e Colori, rassegna di piante ornamentali e aromatiche in vaso studiata per aiutare i clienti europei a conoscere meglio le produzioni di qualità di Albenga.
L’inaugurazione si terrà il giorno 13 Febbraio 2013 alle ore 17.00 presso il complesso serre del CeRSAA.

Guarda l'invito
Leggi il comunicato stampa
Come raggiungere le serre del CeERSAA

Importante presa di posizione di Agrinsieme sul tema delle macchine agricole

Leggi il documente di Agrinsieme

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 146 di Flornews

Leggi il numero 146 e tutti gli arretrati

Terra di Liguria Febbraio 2013

Terre di Liguria

Nasce "agrinsieme", coordinamento
Tra cia, confagricoltura e alleanza
delle cooperative agroalimentari

Leggi il numero di Febbraio di Terra di Liguria in pdf (1.3 mb)

Agricoltura: si allontana l’incubo di nuovi adempimenti burocratici per le piccole aziende agricole

Leggi il comunicato stampa della CIA

Nitrati: Agrinsieme sollecita Governo e Regioni a intervenire in tempi rapidi per dare risposte alle pressanti richieste delle imprese agricole

Leggi il comunicato stampa di AGRINSIEME

Agrinsieme

Lo sviluppo dell’agroalimentare per la crescita del paese - Documento per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013

Formazione sulla sicurezza:
corso in lingua araba

corso sicurezza in arabo

Leggi il comunicato stampa della CIA provinciale di Savona

Aperto il corso per assaggiatori di olio

Degustazione oliodegustazione olio

Leggi il comunicato stampa della CIA provinciale di Savona

Essen 2013

Il sistema floricolo di Albenga in mostra alla nuova edizione di Essen, la più importante manifestazione europea dedicata al mondo della floricoltura organizzata nella città tedesca della Ruhr.
Anche quest’anno, la rassegna che richiama nei suoi 4 giorni di apertura oltre 60 mila visitatori ha visto la partecipazione di ben 1500 espositori provenienti da 40 Paesi, che hanno potuto prendere contatti ed effettuare i primi ordini per l’imminente stagione floricola.

essen

A fare da cornice e dare un tocco di originalità all’evento è stata la gigantografia della piana albenganese allestita nello stand della Regione Liguria inserita nello spazio espositivo “piazzetta Italia”, il punto dedicato alla promozione floricola e turistica del bel Paese.
“Anche quest’anno i visitatori che hanno chiesto informazioni sui nostri prodotti sono stati moltissimi – dichiara il presidente provinciale della CIA, Aldo Alberto -.

essenessen

Partecipare a questa manifestazione rappresenta ormai un’importante occasione per rafforzare le azioni di promozione delle produzioni locali, per far conoscere l’effettiva qualità delle piante prodotte nella Piana che sono ormai prossime alla commercializzazione, in modo da favorire e consolidare la penetrazione commerciale delle imprese nei mercati nazionali ed esteri. Certamente l’interessamento così forte degli addetti al settore verso le nostre produzioni floricole è un ottimo punto di partenza.

essenessen

Un segnale positivo, questo, reso possibile grazie alla prima e vera “coalizione” dei rappresentanti del settore. Vedere così tanti prodotti raccolti in una sorta di grande ed unica produzione ha dato un’ottima impressione. Con questa nuova formula è stata imboccata la strada giusta per un prossimo sviluppo. Questo nuovo modo di presentarsi al mondo è davvero vincente. Bisogna andare avanti così, seguire tutte queste formule in grado di far emergere l’intero sistema agricolo albenganese. Per questa edizione di Essen, gli enti e le associazioni hanno dato il meglio, in particolare Floras che si è sobbarcata un po’ tutta la fase organizzativa”.

essenessen

“Questo nuovo modo di presentare le produzioni locali, ai commercianti piace molto – dichiara il rappresentante del settore floricolo della Cia, Jochen Mewes -. Certo, c’è ancora qualche dettaglio da migliorare ma l’idea funziona e può essere vincente. Presentare al mondo una filiera unita è il miglior biglietto da visita. Tutto finalmente funziona: Regione, Camera di Commercio, produttori e commercianti uniti con lo stesso obiettivo, quello di promuovere la piana albenganese e le sue eccellenze. Ecco il primo segnale positivo per il rilancio delle produzioni locali”.

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 143 di Flornews

Leggi il numero 143 e tutti gli arretrati

Gli Agriturismi della Liguria alla rassegna di Milano “Agriturismo in Fiera”

Leggi il comunicato stampa della CIA

Smog: serve più agricoltura per ridurre i livelli di inquinamento

Leggi il comunicato stampa della CIA

CIA e Confagricoltura insieme per la tutela e lo sviluppo delle colture savonesi

Leggi il comunicato stampa della CIA provinciale di Savona

Commercio estero: il "made in Italy" agricolo cresce oltreconfine, a novembre +6,5%

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Fiori e Aromi - piante in vaso d' Albenga

Fiori e Aromi - piante in vaso d' Albenga

Invitiamo le aziende con produzioni florovivaistiche e di piante aromatiche in vaso ad aderire al progetto Fiori e Aromi.

Fiori e Aromi nasce per riunire i floricoltori del comprensorio albenganese ed offrire loro un'ampia visibilità su internet,il progetto vuole riunire in un unico sito tutte le modalità offerte dalla rete in grado di aiutare i floricoltori a lavorare meglio aumentando la clientela e semplificandone la gestione.

E’ la prima iniziativa collettiva in Albenga che coinvolge solo aziende di produzione ; può divenire strumento di riferimento sul web per la produzione floricola albenganese.

Rispondi anche via mail o telefonando (0182 –53176) per saperne di più.
Organizzeremo incontri di aggiornamento sul progetto con la presenza del webmaster e dei produttori del GIE floricolo Cia di Savona promotori dell’iniziativa.

Agricoltura: aumentano ancora i costi di produzione. Per le imprese margini di redditività sempre più risicati

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Bankitalia: per i giovani agricoltori resta sempre difficile l' accesso al credito

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Terra di Liguria Gennaio 2013

Terre di Liguria

IMU quando non rispettare gli impegni fa più danni dell’imposta

Leggi il numero di Gennaio di Terra di Liguria in pdf (1.3 mb)

Festa dell'olio nuovo 2012

Nei giorni di sabato 29 e domenica 30 Dicembre si è svolta a Final Pia all'interno del bocciodromo la terza edizione della festa dell'olio nuovo che si è conclusa con un esito positivo per le aziende cia che anno partecipato. Forte la soddisfazione da parte delle aziende agricole non solo per il numero di visitatori ma anche per il venduto , cercheremo in futuro di creare ancora iniziative simili che permettono a noi agricoltori di renderci visibili e essere direttamente a contatto con il consumatore.

Festa olio nuovo 2012

Preoccupazione per il blocco del gasolio agricolo

La Legge di Stabilità 2013 ha previsto una ulteriore limitazione del 10% nel 2013 e del 5% nel 2014 dei quantitativi di carburanti assegnabili alle aziende agricole. Ma soprattutto ha stabilito che le assegnazioni devono seguire il Fascicolo Aziendale AGEA , la "carta d'identità " delle aziende agricole.
La nuova norma, in Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre u.s. , ha purtroppo provocato la sospensione delle assegnazioni di gasolio alle aziende agricole da parte degli Ispettorati Agrari in attesa di ricevere indicazioni sugli eventuali nuovi criteri da applicare .
La preoccupazione nell'albenganese è fortissima . Oltre alla perdita dell'accisa agevolata che ha messo fuori mercato le principali produzioni in serra floricole ed orticole l'introduzione di questa nuova disciplina rischia di causare problemi di approvigionamento nel periodo più freddo dell'anno .
" Come Cia abbiamo contatto l'Assessorato Regionale ed il funzionario responsabile dell'Ispettorato Agrario richiedendo che vengano fatte assegnazioni provvisorie per gli utenti del gasolio in serra in attesa di rendere successivamente operative le nuove norme " informa Geddo Osvaldo direttore provinciale della Cia di Savona , che aggiunge " altrimenti alcune aziende possono ritrovarsi a secco nella prossima settimana con i problemi che non è difficile immaginare"

La Cia di Savona

Auguri dal Paraguay

Il giornale paraguaiano ABC di maggiore diffusione riportava la notizia che grazie ad ASES i contadini della Regione di Misiones stanno consegnando il primo raccolto di menta all’agroindustria Santa Margherita. Vi saranno in un anno altri due raccolti. Le famiglie di questi agricoltori potranno finalmente fare un felice Natale anche dal punto di vista economico. Contemporaneamente vengono consegnati ai mercati generali settimanalmente circa 2500 chili di passiflora, altra coltivazione promossa da ASES.
Grazie a tutti gli amici e amiche della CIA che hanno permesso questo ad essi i contadini paraguaiani hanno inviati gli auguri per queste feste..

En nombre de la Colonia Martin Rolon y la Cooperativa Martin Rolon Ltda saludamos a la ASES Y LA CIA, al Señor Giuseppe Politi Presidente y al Señor Norberto Bellini Vicepresidente y por sus intermedios a todos los compañeros campesinos de Italia y deseamos FELIZ NAVIDAD que el niño Dios les llene de Salud y Bendiciones y que el AÑO NUEVO sea prospero, agradecemos infinitamente la solidaridad, el apoyo constante de ustedes con los mas pobres y sigamos trabajando por el desarrollo y el progreso.

Norberto Bellini
Associazione Solidarietà e Sviluppo

Leggi l'articolo di ABC

 

Auguri di buone feste

Cena sociale natalizia con la c.i.a aperta a tutti

Mercoledì 19 ore 20,30 agriturismo
"u gumbu du camallo" di Arnasco.

ANTIPASTI CALDI
peperone con la bagnacauda
torta verde
tortino di zucca gialla
carciofo di albenga impanato
frisceu di porro di albenga
scarpetta (cipolla)ripiena al forno
ANTIPASTO FREDDO CAMPAGNALOLO
salame con fichi caramellati
toma di capra
insalatina di gallina nostrana
magro sott’olio della casa
cima con la salsa verde
PRIMI PIATTI
gnocchi di patate con fonduta di formaggio raschera
ravioli di borragine ed erbette al burro e salvia
tagliolini al ragu’
SECONDI PIATTI
coniglio in umido con carciofi
carre’ di maiale con le mele e contorno di patate al forno
DOLCI DELLA CASA
bonet al cioccolato
budino al torroncino
pandolce della casa
caffe’
vino sfuso della casa rosso e bianco
tutto compreso prezzo a testa € 25,00

Per prenotare telefonare a Giorgio Stella 349.4706136

Spregevole intimidazione al presidente della Cia di Frosinone. Politi esprime la solidarietà dell’intera Confederazione

Leggi il comunicato stampa

Pil: l’agricoltura crolla sotto il "peso" di Imu, costi record, prezzi sui campi non remunerativi e degli effetti disastrosi del maltempo

Leggi il comunicato stampa

NUOVE NORME SULLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ( art. 62 della L. 24.03.2012 n.27 )

Mercoledì 12 dicembre, alle 21, nella sala riunioni della sede provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori di Regione Torre Pernice 15 b, i dirigenti dell’associazione incontreranno gli agricoltori per approfondire e cercare di fare un po’ di chiarezza sulle nuove regole commerciali per la vendita all'ingrosso dei prodotti agricoli, introdotte con la normativa prevista dall’Art.62 della L.27/2012 entrata in vigore il 24 ottobre 2012.

L’art. 62 che disciplina le relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari introduce elementi fortemente innovativi per il settore: l’obbligo di cessione con contratto scritto, termini di pagamento a 30-60 giorni (a 60 giorni i termini di pagamento per i prodotti non deteriorabili e 30 per i beni deteriorabili), il divieto di pratiche commerciali ritenute scorrette, prevedendo pesanti sanzioni nei confronti degli agricoltori e degli acquirenti per la mancata osservazione delle nuove regole.

“L'applicazione delle nuove disposizioni comporta un cambiamento nelle procedure seguite dalle impresa agricole, e sebbene vada nell'interesse della produzione, implica difficoltà e dubbi interpretativi – dichiara il presidente provinciale Aldo Alberto -. Nonostante la nuova norma sia entrata in vigore da quasi due mesi, tra gli addetti del settore domina ancora moltissima confusione. Lo scopo di questo incontro è quello di dare agli agricoltori il maggior numero di informazioni affinché non cadano in errore. Per questo motivo abbiamo chiesto al responsabile fiscale della Cia Nazionale Massimo Bagnoli di curare questa assemblea”.

Questione IMU

Leggi le lettere che le organizzazioni agricole hanno inviato al Presidente del Consiglio Monti ed al Ministro Grilli

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 142 di Flornews

Leggi il numero 142 e tutti gli arretrati

Festività natalizie, a tavola nessuna crisi

A Natale la crisi economica si "mangia" regali e viaggi, ma non il cenone della vigilia. Nonostante le tredicesime già impegnate per le scadenze fiscali di fine anno e i rincari al dettaglio di alcuni prodotti come torrone e lenticchie (rispettivamente +2,5 per cento e +2 per cento), le famiglie non rinunceranno alle tradizioni enogastronomiche e per il carrello alimentare delle festività alle porte manterranno lo stesso budget del 2011.

Natale

Leggi tutto il comunicato stampa Nazionale

AGIA

AGIA proposta di credito

Leggi la proposta che l'AGIA presentarà il 4 dicembre al Ministro Passera

Terra di Liguria Dicembre 2012

Terre di Liguria

L’imu è un imposta che se non viene modificata risulta insopportabile per le aziende agricole Liguri

Leggi il numero di Dicembre di Terra di Liguria in pdf (1.6 mb)

CONVOCAZIONE RIUNIONE

Art.62 della L. n.27 / 2012 "Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli ed agroalimentari"
Lunedì 3 dicembre ore 21,00
Leggi la convocazione

Festa dell' Agricoltura 2013

E' nuovamente in moto la macchina organizzativa della Festa dell'Agricoltura.
Giovedì 22 novembre, i dirigenti della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona hanno incontrato i numerosi volontari che ogni anno partecipano alla tradizionale kermesse gastronomica in programma il primo fine settimana di agosto nel parco Villafranca di Garlenda.
Volontari e dirigenti, oltre a festeggiare la riuscita della precedente edizione, hanno iniziato a pianificare la prossima rassegna per soddisfare il numeroso pubblico proveniente dalle 4 province della Liguria e da quelle del basso Piemonte. Anche nell'ottava edizione saranno introdotte alcune novità che saranno rese note solo nei prossimi mesi. Per conoscere i dettagli dell'evento per la valorizzazione e promozione dei prodotti enogastronomici locali è sufficiente consultare il sito ufficiale della Festa.

Prezzi: agli aumenti dei prodotti agricoli si contrappone l’impennata dei costi. Devastante il “caro-gasolio”. Per le imprese restano le difficoltà

Leggi il comunicato stampa

Gli italiani puntano sull' agricoltura per far ripartire il Paese. Ora il governo è chiamato a interventi concreti

Leggi il comunicato stampa

EIMA 2012

L’intervista al Dott. Gianluigi Nario, Responsabile ufficio qualità e sicurezza delle produzioni agroalimentari, all’EIMA prima del convegno sulla Sicurezza nel Florovivaismo

Guarda il video dell'intervista

Missione in America Latina

Si è conclusa la missione in America Latina con esito molto positivo.
Il Presidente Politi ha avuto modo di incontrare i rappresentanti delle Organizzazioni agricole in una riunione organizzata dal Ministero dell’ Agricoltura del Paraguay ribadendo l’impegno solidario della CIA verso i coltivatori paraguaiani impegnati nel difficile processo di sviluppo.
Ha avuto modo anche di incontrare, nell’insediamento rurale Martin Rolon, i rappresentanti delle sette frazioni dove si sta svolgendo il progetto ASES/CIA per le coltivazioni da reddito (passiflora e erbe medicinali) con accordo con l’agroindustria Frutika e Santa Margherita. Attualmente sono in produzione un totale di 70 ettari di passiflora e 20 ettari di erbe medicinali. Promossa da ASES/CIA è stata creata anche l’Associazione dei produttori a cui aderiscono coltivatori delle sette frazioni. Erano presenti all’incontro nell’ insediamento Martin Rolon, anche il Presidente dell’Organizzazione Mondiale degli Agricoltori (OMA), Robert Carlson, il direttore esecutivo, Marco Marzano e Susan Carlson, presidentessa del Comitato delle Donne del OMA.
La missione ha avuto buona risonanza sulla stampa nazionale del Paraguay di cui vi allego una sintesi. Successivamente il presidente Politi accompagnato da Luigi Esposito, rappresentante ASES in Paraguay, si sono recati in Brasile nello Stato di Amapà (nel nordest al confine con la Guyana francese) su invito del Governatore.
Si tratta di uno stato del Brasile molto povero. Negli incontri tenutesi nella capitale Macapà sono stati ipotizzati alcuni possibili interventi nel settore agricolo. A titolo informativo a Macapà passa il parallelo dell’Equatore con una linea immaginaria tracciata sul suolo di divisione tra emisfero nord ed emisfero sud dove esiste un monumento chiamato “Punto Zero”. Riguardo al progetto in Mozambico nella provincia di Sofala (progetto agro sanitario) nel distretto Marromeu i lavori sono invia di conclusione e si sta già ipotizzando una prosecuzione nella stessa provincia nel distretto di Muanza.
Il progetto, nella prospettiva di creare condizioni adeguatamente accoglienti per il personale che andrà ad operare in strutture sanitarie in aree periferiche, si sta facendo carico anche dell’approvvigionamento idrico, dell’avviamento di attività di orticoltura e di allevamento di bassa corte che assicurino beni di sostegno alimentare sia per il personale sanitario che per i pazienti ricoverati.

Norberto Bellini
Vicepresidente ASES

Leggi il resoconto Viaje en Paraguay octubre noviembre 2012

Bandiera Verde 2012 - Vince l'agricoltura innovativa ed ecosostenibile. La Cia regala un trattore a Libera

La “Bandiera verde” della Cia è sempre più verde. Quest’anno trionfa l’agricoltura giovane ed ecosostenibile
Leggi il comunicato stampa

Un trattore contro le mafie: la Cia regala a Libera il "simbolo" del lavoro nei campi
Leggi il comunicato stampa

Inaugurazione centrale a biomassa azienda Bertolotto Enrico

All'inaugurazione dell'impianto svoltasi venerdì 9 novembre , sono intervenuti l'assessore regionale all'agricoltura Giovanni Barbagallo, l'assessore Provinciale Ripamonti, il Sindaco di Quiliano Alberto Ferrando, per la Confederazione Italiana Agricoltori di Savona il presidente Aldo Alberto, il direttore del Cersaa di Albenga Giovanni Minuto con un intervento sul tema “Uso di fonti rinnovabili di energia in agricoltura”.
Dopo la visita dell'impianto a cura delle ditte costruttrici Sami, Schmid, Enrico Revello e Piero Cannizzaro, è seguito un rinfresco a base di prodotti tipici delle aziende agricole aderenti a “Turismo Verde” e “Spesa in Campagna” promosse dalla CIA di Savona.

Inaugurazione centrale biomasa Bertolotto Enrico

Il premio "Bandiera verde" 2012 mostra un’agricoltura ecosostenibile e innovativa

C’è chi usa i resti della vinificazione del “rosso” per ricavare matite colorate e packaging originali e chi costruisce con bio-mattoni di terra e paglia realizzando edifici biodegradabili al 100%. Ma, tra i premiati di questa decima edizione di Bandiera Verde Agricoltura, c’è anche chi produce linee di spugne biologiche “da zucca” o derivati dal latte di cavalla e di asina.

Leggi l'invito stampa

Mosca dell' olivo

Con la seconda settimana di Novembre, si chiude il monitoraggio della mosca delle olive dell’annata 2012, pertanto, rispettando i tempi di carenza per chi ha effettuato trattamenti con prodotti chimici, prepararsi alla raccolta.

L'azienda agricola Enrico Bertolotto inaugura la nuova centrale a biomasse

invito azienda agricola Bertolotto

Venerdì 9 novembre, alle 15, nell'azienda agricola Enrico Bertolotto di Quiliano verrà inaugurato il nuovo impianto aziendale alimentato a biomassa.
L'azienda di circa 3 mila ettari si sviluppa nei comuni di Savona e Quiliano dove circa 10 mila metri quadrati di superficie coperta a tunnel e serre è destinata alle coltivazioni protette di insalate fresche, basilico, vivaio di piantine orticole e ortaggi per le quali è previsto il nuovo ed innovativo sistema di riscaldamento.
Leggi il comunicato stampa della CIA

Terra di Liguria Novembre 2012

Terre di Liguria

La difesa del Territorio Agricolo
Se ne è discusso ad Alessandria, presente il Ministro Catania, in un convegno promosso dalla CIA di Piemonte e Liguria.

Leggi il numero di Novembre di Terra di Liguria in pdf (2.9 mb)

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 139 di Flornews

Leggi il numero 139 e tutti gli arretrati

Meno burocrazia e procedure trasparenti salta il patentino per i fitofarmaci

La Regione Liguria ha accolto le richieste delle associazioni agricole per l'esonero del settore agricolo dalle spese di istruttoria per buona parte dei procedimenti ed autorizzazioni svolti e rilasciati dalla Regione. Lo ha deciso con il Reg. n° 5 del 12 ottobre 2012, pubblicato sul BURL lo scorso 24 ottobre, con il quale dal prossimo 8 novembre vengono esonerati dalle spese di istruttoria i patentini per i fitofarmaci, i diritti di impianto dei vigneti, le piste di esbosco forestale ed anche l'estirpazione ad oliveti limitatamente agli imprenditori professionali...

Leggi il comunicato stampa della CIA di Savona

Difesa del suolo: approvare la nuova legge entro la legislatura. Pieno sostegno della Cia. Obiettivi: una vera politica del territorio e un futuro con più agricolturaDifesa del suolo: approvare la nuova legge entro la legislatura. Pieno sostegno della Cia. Obiettivi: una vera politica del territorio e un futuro con più agricoltura

Leggi il communicato stampa della CIA nazionale

Art. 62 in vigore dal 24 ottobre 2012

Se Vi avvalete dei nostri servizi contabili siete già stati informati direttamente, entro il 24 ottobre ,sulle novità introdotte dalla nuova disposizione di legge in oggetto . Nel caso in cui non abbiate ancora avuto conoscenza della nuova normativa in materia di acquisti e vendite di prodotti agricoli ed alimentari Vi invitiamo a leggere con attenzione le informazioni che seguono( per chi ha ricevuto la consulenza in ufficio un riepilogo scritto è comunque utile) .
Leggi la comunicazione

EIMA 2012

La Cia di Albenga organizza Giovedì 8 Novembre 2012, in collaborazione con la Ditta CAFFA E. snc - macchine agricole di Ceriale, un pullman per visitare l’EIMA di Bologna – esposizione internazionale di macchine per l’agricoltura. La partenza è prevista alle ore 4,00 presso la sede della Ditta in Via Aurelia 186 Ceriale. Le prenotazioni entro Mercoledì 31 Ottobre, fino ad esaurimento posti, contattando l’ufficio tecnico della Cia di Albenga ai seguenti numeri: 0182/1904092 0182/1904109 0182/1904124 La Direzione Albenga, 23 Ottobre 2012

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 138 di Flornews

Leggi il numero 138 e tutti gli arretrati

AUTUNNO DIFFICILE PER L’AGRICOLTURA

Leggi il comunicato stampa

Danni gelo dicembre 2009 - gennaio 2010 la regione Liguria paga i danni alle aziende floricole e orticole

Leggi il comunicato stampa provinciale

Sicurezza sui luoghi di lavoro - formazione obbligatoria dei lavoratori

Leggi l'informativa

IMU AGRICOLA: CONOSCERE I NUMERI, RISPETTARE GLI IMPEGNI

Leggi il comunicato stampa della CIA regionale

"GUIDA VENDITA DIRETTA e AGRITURISMO" con il quotidiano LA STAMPA

Partecipa alla riunione del 18 ottobre di presentazione del progetto!
Leggi la convocazione.

Caccia al cinghiale aperta ai singoli

La Provincia di Savona ha previsto la possibilità di caccia al cinghiale per i cacciatori singoli che si abilitano con un corso . Occorre fare domanda entro il 8 novembre , anche tramite la Cia. Si tratta di una importante iniziativa dovuta anche alle insistenze delle associazioni agricole per avere maggiori possibilità di contenimento della presenza di ungulati . Nello scorso anno la Cia aveva presentato una petizione con oltre 2.000 firme alla Provincia. E' importante che vengano abilitati anche i cacciatori singoli per non lasciare esclusivamente alle squadre la gestione del cinghiale e quindi della difesa delle coltivazioni .
E' importante creare un'alternativa rispetto alle squadre organizzate , nel caso le stesse , debitamente sollecitate dagli Ambiti e dalla Provincia a fare battute per allontanare i cinghiali dai terreni agricoli , dovessero tergiversare come purtroppo speso accade . La scadenza è del 8 novembre . Sotto trovate il bando con le condizioni di adesione e del corso .

scarica il bando coadiutori
scarica la richiesta ammissione corso
scarica il programma corso coadiutori

Terra di Liguria Ottobre 2012

Terre di Liguria

A Genova il 21 e 22 Settembre, la conferenza regionale dell’agricoltura.
Preparata da una serie di gruppi di lavoro che nei mesi precedenti hanno affrontato vari temi della questione agricola, la Conferenza regionale sì è aperta a Genova, nella prestigiosa Sala delle Grida del Palazzo della Borsa...

Leggi il numero di Ottobre di Terra di Liguria in pdf (2 mb)

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 137 di Flornews

Leggi il numero 137 e tutti gli arretrati

La CIA piange il giornalista Romano Strizioli

La direzione della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona ricorda l’amico Romano Strizioli. Compagno di mille avventure, il giornalista albenganese si è spento ieri nella sua abitazione a 75 anni a causa di una grave malattia.
La direzione della Confederazione Italiana Agricoltori vuole ricordare Romano Strizioli con un aforisma di Italo Calvino, scrittore a lui tanto caro:
“La vita di una persona consiste in un insieme di avvenimenti di cui l'ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l'insieme”.
Dai dirigenti e dal personale della CIA le più sentite condoglianze a tutti i familiari.

Benzina: il "caro gasolio" manda "in rosso" l’agricoltura. Il fisco spreme 1,5 miliardi di euro alle imprese. Serve subito l’azzeramento delle accise

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Difesa del suolo agricolo: bene il ddl del ministro Catania. Pronti a sostenerlo. Iniziative Cia in tutta Italia per una nuova politica del territorio e per un futuro con più agricoltura

Leggi il comunicato sampa della CIA nazionale

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 136 di Flornews

Leggi il numero 136 e tutti gli arretrati

I prodotti di Albenga in mostra alla Flormart di Padova

Le produzioni floricole albenganesi in bella mostra a Padova. Da questa mattina, 8 aziende associate alla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona partecipano alla 63^ edizione di "Flormart", il Salone Internazionale del florovivaismo e giardinaggio dove sono presenti oltre 1000 espositori provenienti da 20 paesi europei.
Leggi il comunicato stampa

Padova 2012

Crisi: il premier Mario Monti ancora una volta poco incisivo sull’agroalimentare

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Pil: l’agricoltura resiste, ma gli alti costi e i prezzi non remunerativi bloccano la crescita

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

La CIA di Savona raccoglie il grido d'allarme del sindaco di Castelvecchio di Rocca Barbena

Leggi il comunicato stampa della CIA di Savona

Terra di Liguria Settembre 2012

Terre di Liguria

GENOVA: agricotura al centro
Nei giorni 21, 22 e 23 settembre, Genova diverrà teatro di un importante confronto sul futuro dell’ agricoltura regionale e non solo. Non è comune che, questa nostra città, divenga significativo luogo di dibattito sul futuro dell’ agricoltura.

Leggi il numero di Settembre di Terra di Liguria in pdf (3.5 mb)

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 135 di Flornews

Leggi il numero 134 e tutti gli arretrati

Siccità: i cambiamenti climatici stravolgono i tempi dell’agricoltura, cicli produttivi sempre più anticipati

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Terra di Liguria Agosto 2012

Terre di Liguria

Successo della conferenza economica di Lecce
Al tradizionale appuntamento organizzato dalla CIA si è discusso delle prospettive dell’agricoltura nell’Europa. Presenti il commissario Europeo Dacian Ciolos, il Ministro Mario Catania ed il Presidente della Commissone agricoltura della U.E. Paolo De Castro.

Leggi il numero di Agosto di Terra di Liguria in pdf (1.6 mb)

Agricoltura: di questo passo nel 2030 la cementificazione "divorerà" più di 70 ettari di terra al giorno

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Tra "Lucifero" e "voucher" la situazione nelle campagne italiane diventa infernale. Si teme un crack da 1,2 miliardi di euro

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Nuovo successo per la festa dell'agricoltura

Festa 2012

La settima edizione della manifestazione organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona per la promozione e la valorizzazione del settore agroalimentare della provincia è stata frequentata da numerosi visitatori. Per 4 sere consecutive, infatti, sono stati moltissimi i residenti ed i turisti che hanno deciso di trascorrere una piacevole serata nel parco Villafranca di Garlenda, per scoprire i veri sapori della tradizione contadina e tutte le prelibatezze realizzate con i prodotti locali. Un successo dovuto soprattutto per la qualità dei piatti proposti, realizzati con materie prime di indiscussa qualità e preparati da numerosi volontari che per pomeriggi interi hanno cucinato le pietanze come se dovessero realizzare un banchetto per gli ospiti di casa propria. È questo il vero segreto della Festa dell'Agricoltura che per il settimo anno consecutivo, con l'introduzione di nuove pietanze, ha soddisfatto anche le esigenze dei palati più raffinati.
Particolarmente apprezzata anche la nuova formula dell'area espositiva (dove fatta eccezione per gli ospiti d'onore francesi e toscani sono stati ammessi solo i produttori locali) che per sere intere è stata visitata da migliaia di persone.
Ottima anche la partecipazione al convegno dal titolo "Più semplice la vita, più efficiente l'impresa", che ha intrattenuto diversi addetti al settore che con vero interesse hanno partecipato all'incontro voluto dalla direzione provinciale della Confederazione per aprire la strada ad un percorso che renda più snella l'attività amministrativa di un'azienda. Una materia così delicata che sarà uno degli argomenti trattati durante la prossima conferenza regionale dell'agricoltura in programma a settembre.

Rinviato il nuovo regolamento prevenzione incendi ora gli agricoltori chiedono l’avvio di un tavolo tecnico

Leggi il comunicato stampa

La festa è iniziata

Festa dell'Agricoltura: al via la settima edizione

domani sera, alle 18, nel parco Villafranca di Garlenda prenderà il via la settima edizione della Festa dell'Agricoltura, la manifestazione organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Savona per la valorizzazione e promozione del settore agroalimentare della provincia che si concluderà domenica 5 agosto. Come di consueto, ad aprire i battenti alla kermesse gastronomica dedicata ai prodotti locali sarà un dibattito legato alle problematiche del mondo agricolo. Quest'anno, alcuni esperti stimolati dalle domande dei giornalisti Luca Rebagliati (Il Secolo XIX) ed Angelo Fresia (La Stampa) affronteranno il tema "Più semplice la vita, più efficiente l'impresa" per cercare un percorso che renda più snella l'attività amministrativa di un'azienda. All’incontro interverranno Aldo Alberto (presidente CIA Savona), Miriano Losno (vicedirettore CIA Savona) e Giordano Pascucci (presidente regionale CIA Toscana). Alla tavola rotonda parteciperanno anche Giovanni Barbagallo (assessore regionale all’agricoltura), Luciano Pasquale (presidente della Camera di Commercio di Savona), Giorgio Sambin (assessore provinciale all’agricoltura) e Ivano Moscamora (presidente CIA Liguria).

Adesione CIA manifestazione 31 luglio

Una delegazione della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona, martedì 31 luglio, parteciperà alla manifestazione “Abbracciamo l’ospedale” organizzata dal distretto sociosanitario e dalle associazioni in difesa del nosocomio albenganese Santa Maria di Misericordia.
Alle 20, gli imprenditori agricoli si uniranno ai sindaci e cittadini del comprensorio che si presenteranno davanti alla sede della Croce Bianca di Albenga (piazza Petrarca), per aderire al corteo di protesta contro la chiusura del pronto soccorso ingauno imposta dai tagli alle spese sanitarie.

La confederazione italiana agricoltori di Savona ha deciso di intervenire ufficialmente alla manifestazione di martedì 31 luglio in difesa dell’ospedale di Albenga. Non riusciamo a comprendere come sia possibile continuare a smantellare pezzo per pezzo una realtà sanitaria nuova e inaugurata pochi anni fa, i tagli non giustificano tutto, e in particolare vorremmo sapere cosa si pensa di fare della sanità del ponente ligure nell’interesse di tutti i cittadini (liste d’attesa chilometriche per esempio). Nello stesso tempo sarebbe opportuno evitare tutte le strumentalizzazioni politiche che fanno solo male all’auspicabile confronto e hai legittimi interessi dei cittadini. Questo e’ lo spirito con cui chiediamo la tua partecipazione alla delegazione che partecipera’alla marcia di protesta e l’invito e’ rivolto in particolare ai soci del comprensorio albenganese. Il ritrovo e’ alle 19,30 di martedi 31 dalla sede c.i.a. di albenga.

Cari saluti
Aldo Alberto

Festa dell’Agricoltura
Parco di Villafranca - Garlenda
GIOVEDI’ 2 AGOSTO ore 18,00
INVITO
alla partecipazione

PIU’ SEMPLICE LA VITA,
PIU’ EFFICIENTE l’IMPRESA

meno burocrazia e procedure trasparenti per aziende agricole moderne e competitive
LE PROPOSTE DELLA C.I.A.

Aldo ALBERTO Pres.Prov.le CIA di Savona
-Il perché dell’iniziativa

Miriano LOSNO Vicedirettore Cia di Savona
-La burocrazia nei settori produttivi vitivinicolo ed olivicolo

Giordano PASCUCCI Pres.Regionale CIA Toscana
Mem.GiuntaNaz.le Cia Resp.Progetto Semplificazione
-Presentazione Dossier “ L’impegno della Cia per la semplificazione”

Partecipano :
Giovanni BARBAGALLO
Assessore Agricoltura Regione LIGURIA

Luciano PASQUALE
Presidente CCIAA di Savona

Giorgio SAMBIN
Assessore Agricoltura Provincia di Savona

Conclusioni :
Ivano MOSCAMORA
Presidente Regionale CIA Liguria

Intervengono :
Luca REBAGLIATI de “ Il SECOLO XIX “
Angelo FRESIA de “La Stampa “

A tutti i partecipanti sarà offerto un aperitivo a base di prodotti dell’agricoltura savonese

Espositori 7° Festa dell'Agricoltura 2012

Az. Agr. Noberasco Felice vino Cisano sul Neva
Az. Agr. Bottello Romolo olio Onzo
Az. Agr. Alveare apicoltura Orco Feglino
Az. Agr. Riasca vino Quiliano
Az. agr. La magnolia formaggi Quiliano
Az. Agr. Zunino Claudia orto-frutta (venerdi’- sabato) Quiliano
Az. Agr. Romano Francesco carni e insaccati Sassello
Az. Agr. Gagliolo Sandro olio Stellanello
Frantoio Tavian olio e trasformati Vado Ligure
Az. Agr. Martini Nino olio e aglio Vessalico
Az. Agr. Pe’ Pasciun orto-frutta Casanova Lerrone
Az. Agr. Colle Sereno vino Pieve di Teco
Agr. Casa della nonna agriturismo Casanova Lerrone
Az. Agr. Costa verde vivaismo Albenga
Cia Savona + agriturismo
Turco terriccio per l’agricoltura Albenga
Tino Roberto macchine agricole Mondovi’
Sat idrotermica impianti di irrigazione Albenga
Cia toscana - Az.Agr. BETTARELLO Vino Monteregio,olio,miele,formaggi,salumi Cia toscana- Az.agr. VILLA Patrizia Vino Montecucco , vino Morellino
Cia toscana - Az.agr.Il Prato
di Capanni Stefania vino , marmellate , miele -
Cia toscana - Az.Agr. La Bandita
di Mariotti Daniela vino ,gelatine di frutta - Cia toscana - Az.agr. Mambrin Viticoltori vino ,Farro e zafferano
Comunita’ dei comuni Marconnais Val de Saone Francia

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 132 di Flornews

Leggi il numero 131 e tutti gli arretrati

Menù Festa dell' Agricoltura 2012

TAGLIERE ALLA LIGURE ( formaggi di aziende zootecniche savonesi)
PAN FRITTO con SPECK
PAN FRITTO
ANTIPASTO DELLA TRADIZIONE CONTADINA
RAVIOLI CON ASPARAGO VIOLETTO (sugo bianco con asparago e panna)
TROFIE AL PESTO ( pesto – patate e fagiolini)
PENNE ALLE VERDURE
BURIDDA DI STOCAFISSO
(solo Giovedì 2 Agosto)
ZEMIN DI CECI E FAGIOLI ALLA EMMA (solo Venerdì 3 Agosto)
CAPRA E FAGIOLI (solo Sabato 4 Agosto)
ZEMIN DI SEPPIE (solo Domenica 5 Agosto)
SCARPETTE (verdure ripiene alla ligure)
CONIGLIO ALLA LIGURE....

Leggi tutto il menù
Scarica il menù con i prezzi

Le campagne italiane minacciate dalla malavita

Martedì 10 luglio, la Cia presenta il 4° Rapporto su "Criminalità e Agricoltura"

La Cia-Confederazione italiana agricoltori, in collaborazione con la Fondazione Humus e con l’Osservatorio Socio Economico del Cnel, presenterà il prossimo 10 luglio alle ore 11.00, presso la sala "Gialla" del Cnel, il 4° Rapporto su "Criminalità e Agricoltura 2012". Emergerà uno scenario inquietante: I criminali terrorizzano ancora oggi le nostre campagne e "scippano" miliardi di euro al sistema agricolo sano.
Interverranno il Presidente nazionale della Cia, Giuseppe Politi, il presidente di "SOS Impresa", Lino Busà, il coordinatore dell’Osservatorio socio economico del Cnel, Marcello Tocco e un rappresentante della Direzione Nazionale Antimafia.
Vista la rilevanza del tema trattato e i relativi dati che si evidenzieranno dal Rapporto, confidiamo nella Vostra partecipazione a garanzia di una corretta informazione e di un’ampia divulgazione dei contenuti, che sono d’interesse per la collettività.

In attesa di incontrarVi per l’occasione salutiamo con grande cordialità.

Ufficio Stampa Cia

Terra di Liguria Luglio 2012

Terre di Liguria

LA NUOVA PAC A RISCHIO
Difficoltà a trovare "la quadra". Le risorse finanziare come sempre il vero oggetto del contendere. Possibile "una proroga" dell' attuale regime di aiuti.

Leggi il numero di Luglio di Terra di Liguria in pdf (1.6 mb)

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 131 di Flornews

Leggi il numero 130 e tutti gli arretrati

Flormart di Padova settembre 2012

La CIA di Savona sta organizzando una partecipazione collettiva di aziende CIA con uno stand collettivo di circa 80 mq al prossimo FLORMART di Padova di Settembre.

Per l’organizzazione della cosa è convocata una riunione urgente Lunedì 9 Luglio alle ore 21 presso la sala riunioni degli uffici della CIA di Savona ad Albenga in Loc. Torre Pernice 15/b.

 

La nuova agricoltura passa da Lecce. Il 28 e 29 giugno la VIConferenza economica della Cia

Ai lavori, aperti dal presidente Giuseppe Politi, interverranno, tragli altri, il commissario Ue all’Agricoltura Dacian Ciolo , il ministrodelle Politiche agricole Mario Catania, il presidente della CommissioneAgricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro, il coordinatore degliassessori regionali all’Agricoltura Dario Stefàno. Si parlerà, inparticolare, di Pac post 2013, delle nuove strategie per olio d’oliva,dello sviluppo delle agroenergie e della "spesa in campagna".In collaborazione con la Coop, è stata organizzata la vendita diParmigiano Reggiano per solidarietà verso le aziende agricole e icittadini duramente colpiti dal terremoto.

Leggi tutto l'articolo

Al Cersaa convegno sull'utilizzo del fotovoltaico in agricoltura

Venerdì 22 giugno, alle 15, ad Albenga, nella Sala Conferenze del Centro Regionale di Sperimentazione e Assistenza Agricola della Camera di Commercio, il Consorzio Ingauno Energia Pulita organizza il convegno dal titolo: “Serre aperte all'energia: dal vetro fotovoltaico alla serra energeticamente indipendente”.
L'Assessore regionale all'agricoltura Giovanni Barbagallo interverrà sul sostegno, attraverso l'energia rinnovabile, alle attività florovivaistiche e agricole del territorio.
Un percorso per analizzare e valutare, con l'aiuto di tecnici del settore, l'utilizzo delle energie rinnovabili per la gestione sostenibile delle serre, il miglioramento della loro efficienza, anche mediante riscaldamento con pompe di calore di nuova generazione ad alta temperatura, la riduzione dei costi di produzione. Un cammino verso un abbandono progressivo dell’uso dei combustibili fossili.
“Il settore agricolo è la nostra principale fonte di sostentamento e mai come in questo periodo sta vivendo grandi difficoltà ” spiega il Presidente del Consorzio Ingauno Energia Pulita, Enrico Isnardi,“ la crisi economica ed il prezzo del gasolio alle stelle stanno erodendo i margini di guadagno dei coltivatori.
Il Consorzio Ingauno si è sempre impegnato a sostegno del mondo agricolo, partendo dallo studio di uno standard di vetro fotovoltaico, fino a giungere al progetto di una serra energeticamente indipendente grazie all'accumulo dell'energia prodotta da fonti rinnovabili.
È necessario aprire le serre all'innovazione”, conclude Isnardi “ per salvaguardare l'economia del nostro territorio, ridurre i costi di produzione e gestione, migliorando la redditività”.

Convegno ENERGY DAY

Il Consorzio Ingauno Energia Pulita
è lieto di invitarLa al Convegno
ENERGY DAY
“Serre aperte all'energia: dal vetro fotovoltaico alla serra energeticamente indipendente”
venerdì 22 giugno 2012, ore 15.00
Sala Conferenze CeRSAA
Regione Rollo, 98
Albenga (SV)

Guarda l'invito
Leggi il programma

Sisma: prosegue la consegna dei "camper verdi" della Cia. Un atto concreto a sostegno degli agricoltori

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Floricoltori CIA per l'Emilia Romagna

Cari soci,
la situazione nelle zone dell’ Emilia Romagna colpite dal sisma continua ad essere molto critica e preoccupante soprattutto per quanto riguarda il comparto produttivo agricolo. Da quello che si apprende dai giornali e dalle televisioni ma soprattutto dai contatti che abbiamo avuto direttamente con i nostri colleghi degli uffici CIA dell’ Emilia Romagna gli agricoltori emiliani si trovano ad avere moltissime aziende agricole colpite e gravemente danneggiate dal terremoto nell’impossibilità di portare avanti la loro produzione, con tutte le ricadute negative in termini economici, psicologici e morali che vi potete immaginare. Moltissime aziende agricole risultano danneggiate, distrutte o da ricostruire. Il bilancio provvisorio dei danni provocati dal sisma all’agricoltura è salito a circa 650-700 milioni di euro. Questo è solo un bilancio provvisorio che purtroppo sarà destinato a salire se le scosse di terremoto continueranno a colpire quella zona.
Vi voglio far presente anche la situazione in cui vertono le strutture di produzione del Parmigiano Reggiano colpite dal sisma, le quali sono prioritariamente impegnate a rimettere in sicurezza i magazzini, svuotarli e continuare la produzione giornaliera con il latte che continua ad essere conferito.
Tutto ciò premesso, è doveroso provare a dare il nostro contributo di solidarietà.
in accordo con il presidente Regionale e il presidente Provinciale della CIA di Savona stiamo provando ad organizzare una giornata di vendita in piazza a Genova ( che si svolgerà presumibilmente alla fine della prossima settimana) a sostegno dei nostri colleghi agricoltori dell’ Emilia Romagna in cui venderemo prevalentemente piante fiorite e il ricavato sarà destinato interamente ai colleghi agricoltori delle zone terremotate dell’Emilia Romagna.
Vi chiedo gentilmente di comunicarmi entro e non oltre Martedì 12 Giugno 2012 la vostra disponibilità a farci avere gratuitamente l’eventuale invenduto rimasto in azienda o altri vasi di piante fiorite e aromatiche in modo da poter organizzare al meglio la raccolta dei prodotti per l’invio a Genova.
Per avere ulteriori informazioni e per confermarmi i quantitativi scrivetemi pure una e-mail all’indirizzo g.nario@cia.it oppure chiamatemi al numero di cellulare 3483945990.

GIANLUIGI NARIO
C.I.A. SAVONA

Una richiesta dalla CIA ROMAGNA

Gentili colleghi,innanzitutto vi ringrazio per la solidarietà dimostrata.

Vi voglio far presente la situazione in cui vertono le strutture di produzione del Parmigiano Reggiano colpite dal sisma, le quali sono prioritariamente impegnate a rimettere in sicurezza i magazzini, svuotarli e continuare la produzione giornaliera con il latte che continua ad essere conferito.

Chi volesse fare L'ACQUISTO DI PARMIGIANO REGGIANO DIRETTAMENTE DAI CASEIFICI CHE HANNO SUBITO DANNI, riporto il riferimento di un caseificio nelle condizioni e nella disponibilità di supportare la richiesta:

Coop Casearia Castelnovese
Punto vendita
Via Cavidole 6
Castelnuovo Rangone
Modena
Tel. 059 – 535364 Fax 059 – 537081
Sito: http://coopcastelnovese.altervista.org
Mail: coopcasearia@mclink.it

Si invita a definire in anticipo i quantitativi, quindi a prendere contatto direttamene con il caseificio per l’ordine di acquisto, le modalità di pagamento e accordarsi per il ritiro presso il punto vendita della cooperativa o richiedere la spedizione. Qualora non riuscite a mettervi subito in contatto con il punto vendita della cooperativa, vi preghiamo di avere pazienza e di inoltrare anche tramite mail le richieste.

Riporto, inoltre, il LINK DELLA PAGINA FACEBOOK DEL CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO con i contatti dei caseifici colpiti dal sisma con vendita diretta al pubblico:

https://www.facebook.com/notes/parmigiano-reggiano/terremoto-aggiornamenti-sulla-situazione/204716639552975

In questa pagina troverete gli aggiornamenti relativi ALL'ELENCO DEI CASEIFICI DANNEGGIATI ai quali è possibile indirizzare la propria azione di sostegno. Al fine di non intralciare il prosieguo delle attività di normalizzazione, per definire l’ordine di acquisto, le modalità di pagamento e consegna invitiamo a prendere contatto direttamene con i caseifici indicati.

Si fa presente che i caseifici ad ora, oltre ad affrontare una situazione di emergenza dovuta al sisma, stanno continuando a fare il formaggio tutti i giorni. Pertanto, qualora non riescono a rispondere subito, vi preghiamo di avere pazienza e di inoltrare anche tramite mail le richieste.

Vi saremmo grati se al concretarsi della Vostra azione di sostegno ce ne indicasse il buon esito.

Nel ringraziare ancora per la solidarietà, e nel restare a disposizione per eventuali altre richieste siamo a porgere

Cordiali saluti

CIA Emilia Romagna

Sisma Emilia: accelerare gli interventi, il bilancio dei danni all'agroalimentare è destinato a salire ancora

Leggi il comunicato sampa della CIA Nazionale

Emilia: un aiuto attraverso l'acquisto del Grana Padano e Parmiggiano Reggiano

Tra le tante iniziative è stato attivato un indirizzo di posta elettronica sosgranaeparmigiano@cia.it su cui poter inviare richieste di acquisto del parmigiano reggiano e del grana padano al fine di far fronte alle numerosissime domande pervenute dai cittadini ma anche diffusamente dalle Cia provinciali e regionali sia ai direttori delle province colpite sia alla Cia nazionale così come agli istituti, società e associazioni.

Si tratta di pezzi da 1 kg di Grana Padano e Parmiggiano Reggiano. Tramite le Cia territoriali stiamo contattando i nostri soci per individuare la disponibilità del prodotto, legato anche alla stagionatura e il prezzo di vendita.

Al fine di organizzare al meglio "il servizio" vi chiediamo di compilare questa scheda per valutare le quantità da richiedere, facendo un minino di coordinamento anche rispetto alle società, istituti e associazioni del sistema confederale.

Ulteriori azioni sono in fase di programmazione e sarete informati al più presto.

Leggi la lettera del Presidente di informazione sulle azioni che si stanno compiendo in seguito al terribile terremoto che ha colpito, soprattutto, le province di Modena, Ferrara e Mantova.

Il Regionale Cia LIGURIA promuove anche l'acquisto di alcune tende e materassini , in supporto alla Cia Emilia Romagna , per consentire agli agricoltori ed ai loro operai colpiti dal terremoto nelle abitazioni di continuare a vivere all'interno delle aziende e di accudire il bestiame . Per questa iniziativa è aperta una colletta alla quale i soci possono partecipare versando un contributo presso tutti gli uffici Cia suo territorio.

Terra di Liguria Giugno 2012

Terre di Liguria

PSR : RIAPRONO ALTRI BANDI
Dopo la riapertura dei termini per gli insediamenti dei giovani e per gli investimenti aziendali, aprono anche altre misure. Un segnale importante in un momento difficile

Leggi il numero di Giugno di Terra di Liguria in pdf (1.5 mb)

Sisma Emilia: il presidente Politi nelle zone terremotate. "Non lasceremo soli gli agricoltori". Creare una "zona franca" per le imprese

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Lettera di Giuseppe Politi ad Elsa Fornero, Anna Maria Cancellieri e Vasco Errani

Leggi la lettera inviata per sensibilizzare tutti i soggetti istituzionali, interessati alle problematiche che il settore agricolo sta vivendo in materia di sicurezza sul lavoro.

Sisma Emilia: i camper "verdi" della solidarietà. La Cia in soccorso degli agricoltori colpiti dal terremoto

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Sisma Emilia: profondo cordoglio per le vittime. Una nuova tragedia che si abbatte anche sull' agricoltura

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Talea 1 giugno

Convegno Progetto Talèa. Albenga è Agricoltura: quali sono le prospettive per il futuro?

Venerdì 1 giugno, alle 21, nella sala conferenze dell'Auditorium San Carlo di Albenga si svolgerà il convegno dal titolo "Progetto Talèa. Albenga è Agricoltura: quali sono le prospettive per il futuro?", che vedrà la partecipazione dell'assessore Regionale all'Agricoltura Giovanni Barbagallo.
Albenga è la seconda città della provincia di Savona, ricca di storia e di attività produttive, la prima nella concentrazione di aziende agricole-floricole sul territorio nazionale.
Potenzialmente potrebbe essere il polo di raccolta nazionale per l'estero grazie alla sua collocazione geografica strategica.
"Albenga è" con "Progetto Talèa" vuole aprire un confronto tra la città e questo comparto strategico per l'economia locale.
Relatore dell'incontro sarà il direttore del Cersaa Albenga Giovanni Minuto, mentre Alberto Passino modererà l'incontro.

Stagione floricola: tra alti e bassi si è conclusa positivamente

Leggi il comunicato stampa

Sisma Emilia: accelerare gli interventi. Per l’agricoltura è un disastro Migliaia di imprese in ginocchio e molte a rischio chiusura

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 128 di Flornews

Leggi il numero 127 e tutti gli arretrati

Sisma Emilia: anche l’agricoltura in ginocchio. I danni ammontano a decine di milioni di euro. Crollati e lesionati centinaia di fabbricati rurali e molti gli animali morti sotto le macerie

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Talea 1 giugno

Progetto Talea 1 giugno 2012

Albenga è agricoltura : quali propettive?

Sala conferenze San Carlo ore 21.00 con la partecipazione dell' Ass. Regionale all' agicoltura Giovanni Bargaglio

Guarda la locandina
www.progettotalea.com

La CIA di Savona, l'IPSAA D. Aicardi di Albenga ed il Collegio provinciale degli Agrotecnici e degli agrotecnici laureati di Savona insieme per i giovani

Leggi il comunicato stampa

Inflazione: la benzina fa decollare il carrello della spesa. Calano solo frutta e verdura. E il caro-gasolio mette in crisi le imprese agricole

Leggi il comuncato stampa della CIA nazionale

No ad altri balzelli sull' agricoltura

Li prevede la “Finanziaria regionale”: da 100 a 1000 € per piantare la vigna o per tagliare un ulivo, per ottenere il “patentino” per l’utilizzo dei fitofarmaci, o per aprire una pista forestale.

Leggi il comunicato stampa

Sabato 12 Maggio 2012
Il patronato INAC torna nelle piazze italiane
Pensioni: manifestazione dell’Inac in tutte le province italiane

Il Patronato, promosso dalla Cia, sabato prossimo scende in piazza per spiegare ai cittadini la nuova riforma e per chiederne alcune modifiche. Nei gazebo informativi allestiti si potrà riceve assistenza, consulenze gratuite e vademecum su come orientarsi nelle normative connesse al tema del lavoro.

Leggi il comunicato stampa

Ascolta lo spot radio mp3

Mangia a spasso a Ortovero

Il 20 maggio ad Ortovero MANGIASPASSU PE' UTUE', passeggiata enogastronomica per le strade e le borgate di Ortovero.

Guarda a locandina

Industria: anche sui campi prezzi in discesa. E il "caro-gasolio" mette in crisi le imprese agricole

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Terra di Liguria Maggio 2012

Terre di Liguria

IMU: la protesta degli agricoltori liguri. Manifestazione unitaria davanti alla Prefettura. Forte presenza della Cia. Il Parlamento approva la manovra che accoglie alcune delle nostre richieste.

Leggi il numero di Maggio di Terra di Liguria in pdf (2.3 mb)

Calendario escursioni Guidate gratuite Garlenda 2012

Ripercorrendo gli antichi sentieri tra le borgate di pietra...

Guarda la locandina

PORTE APERTE ALL’ISTITUTO REGIONALE per la floricoltura di sanremo

DEDICATE ALLE MARGHERITE in vaso

che si terranno
mercoledì 2 maggio (8.00-12.00 - 14.00-18.00)
lunedì 7 maggio (14.00-18.00)

presso l’Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo dedicate alle margherite in vaso.

Per informazioni:

Centro Regionale Servizi per la Floricoltura
Via Quinto Mansuino,12 - 18038 Sanremo (IM)
tel 0039/0184/5151056-8
fax 0039/0184/5151077
e-mail csf@regione.liguria.it

Guarda la locandina

Certificazione Global Gap:
Az. Agr. Roba Marco 100%

L’Azienda Floricola Roba Marco di Albenga Regione Antognano, 50, merita un plauso per aver ottenuto, durante la visita ispettiva annuale dell’organismo certificatore RINA, il massimo punteggio di conformità (100%) alla certificazione Global Gap, a cui da diversi anni ha aderito in forma volontaria e diretta. La certificazione Global Gap prevede il rispetto di un protocollo impegnativo, in sinergia con le regole della produzione integrata, che ha lo scopo di assicurare i consumatori sui metodi di produzione agricola ed è relativo a diversi aspetti....

Leggi tutto l'articolo

Roba Marco

FLORMART 2012
PADOVA 13-15 SETTEMBRE

Salone Internazionale del Florovivaismo e del Giardinaggio – PADOVA.

Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2012 del FLORMART che si svolgerà a Padova dal 13 al 15 Settembre. Nella brochure in allegato trovate indicati i prezzi degli stand e le modalità e i tempi di iscrizione. La scadenza per comunicare la propria iscrizione è il 27 Aprile!!!
Chi fosse interessato a partecipare con un proprio stand alla fiera di Padova, dopo aver preso visione dei relativi costi, contatti il Dr. Gianluigi Nario presso gli uffici della CIA di Albenga o mandi una e-mail all’indirizzo g.nario@cia.it per poter avere assistenza sulle procedure di iscrizione.

Scarica la domanda di iscrizione

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 125 di Flornews

Leggi il numero 124 e tutti gli arretrati

Mercatino vendita diretta prodotti agricoli

DOMENICA 22 APRILE a Finale Ligure (SV) si svolgerà un mercatino aperto alla vendita diretta per i produttori agricoli.
Chi fosse interessato all’iniziativa puo’ contattare direttamente il Sig. Giorgio Scarrone ai numeri di telefono 019680160 – 3407665549 oppure via e-mail all’ indirizzo giorgioscarrone@gmail.com comunicando la propria disponibilità a partecipare con i prodotti della propria azienda.

Buona Pasqua

Imu: CIA Liguria, bene le modifiche apportate, un passo avanti nel rispetto degli impegni presi al tavolo fra Governo e Organizzazioni Agricole.

Leggi il comunicato stampa della CIA

Benzina: il "caro gasolio" manda "in rosso" le imprese agricole. Serve subito un azzeramento delle accise. Altrimenti sarà il tracollo

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

4 aprile: Manifestazione di protesta a Genova

Circa 500 agricoltori aderenti a Cia, Confagricoltura e Coldiretti, davanti alla prefettura di Genova, hanno manifestato la propria contrarietà all'introduzione dell'Imu sui fabbricati agricoli e sulla rivalutazione degli estimi catastali sui terreni agricoli. Muniti di campanacci e numerose bandiere alzate al cielo, gli agricoltori hanno bloccato l'ingresso del palazzo fino a quando 15 rappresentanti delle associazioni, cinque per associazione, sono riusciti ad incontrare il capo di Gabinetto della Prefettura, Antonio Lucio Garufi al quale è stato consegnato un documento congiunto per dimostrare come l'introduzione dell'Imu sui fabbricati strumentali e sui terreni agricoli sia un fattore altamente penalizzante e insostenibile per gli imprenditori liguri. Gli agricoltori hanno ribadito la volontà di voler contribuire al risanamento dei conti pubblici, ma nella giusta equità, per non opprimere economicamente un settore già in forte difficoltà. il capo di Gabinetto della Prefettura Garuffi si è fatto carico della protesta degli agricoltori ed ha assicurato il suo interessamento al fine di sensibilizzare la presidenza del consiglio dei Ministri ed il Ministero dell'economia.

Terra di Liguria Aprile 2012

Terre di Liguria

IMU un primo risultato della mobilitazione
del mondo agricolo:
la Camera approva un odg che impegna il governo a promuovere una revisione dell’ imposta.

Leggi il numero di Aprile di Terra di Liguria in pdf (2.1 mb)

Mentre il giornale andava in stampa ci siamo accorti che la questione "rifiuti agricoli" ha subito una seria battuta d'arresto, abbiamo inserito quindi nel giornale un allegato.

Leggi l'allegato del numero di Aprile ULTIMORA RIFIUTI

Imu: le organizzazioni agricole chiedono di rinviare i pagamenti al 15 dicembre.

Leggi il comunicato congiunto

PRESIDIO contro IMU agricola

L'emendamento del Governo non modifica in modo sostanziale l'IMU sui fabb.rurali ( abitativi , magazzini, tettoie , etc.. ) . Le organizzazioni a livello regionale hanno concordato un presidio che si svolgerà davanti alla Prefettura di Genova mercoledì mattina 4 aprile dalla ore 10,00 alla ore 12,00.

Si invita ad aderire utilizzando il pullman che partirà da Albenga a farà tappa a Savona . Il rientro è previsto per le 14,00 del pomeriggio.

Si può telefonare al numero di telefono sottoindicato oppure ai responsabili dei diversi uffici Cia. Si richiede di dare adesione il più presto possibile visti i tempi ridotti .

CONFAGRICOLTURA    CIA    COLDIRETTI
MERCOLEDI’4APRILE
pullman da Albenga
ore 8,15
PER OTTENERE MODIFICHE SOSTANZIALI
All’I.M.U.sui fabb.rurali e sui terreni
PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA di GENOVA
PARTECIPA !

Leggi il comunicato stampa congiuto

6° Giornata Nazionale Dell' Agriturismo
Domenica 25 Marzo 2012

Gli Agriturismi della provincia di Savona CIA TURISMO VERDE organizzano eventi nelle loro aziende.

Leggi il comunicato ed il programma degli agriturismi.

Leggi il comuniato stampa della CIA Nazionale

Azienda Agricola La magnolia di TORO IVANA

Toro Ivana Premiata al Salone Agroalimentare

L'azienda agricola Toro Ivana di Quiliano fraz. Roviasca é stata premiata al Salone Agroalimentare Ligure venerdì 16 Marzo 2012. Il
premio è stato consegnato dal sindaco di Finale Ligure Flaminio Richeri per la Sezione: Produzioni Tipiche. Il prodotto: formaggio Granaccino ( caprino-pecorino con vino Granaccia di Quiliano )

Massime cariche dirigenziali all'inaugurazione della CIA

consegna targa nuova sede Politi

Decine e decine di persone hanno partecipato all’inaugurazione della nuova sede della direzione provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori, in località Torre Pernice 15. Oltre al presidente nazionale Giuseppe Politi ed il direttore Rossana Zambelli, al presidente provinciale Aldo Alberto e all’intera direzione savonese, alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte anche diversi rappresentanti politici locali, oltre ovviamente ad un consistente numero di agricoltori che hanno voluto ringraziare personalmente il presidente ed il direttore della Cia per aver lasciato Roma ed essere venuti nelle aziende della Piana ad ascoltare le problematiche degli imprenditori.
Per molti associati, inoltre, è stata l’occasione per visitare per la prima volta la nuova sede di circa 600 metri quadrati che ospita anche gli uffici del patronato INAC, del CAF, del CAA.

Guarda tutte le foto

Il presidente Politi tra gli agricoltori

politi visita le aziende dell'albenganese

Il presidente nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori Giuseppe Politi ha trascorso un paio di giorni tra gli agricoltori della Piana per capire le problematiche del settore e per rassicurare le aziende su future iniziative per tutelare le eccellenze locali.
Dopo essersi seduto a tavolino con i rappresentanti dirigenziali, Politi ha chiesto ad ognuno le problematiche che affliggono ogni settore. Viticoltori, olivicoltori, floricoltori e orticoltori hanno illustrato le proprie difficoltà, in particolar modo per quanto riguarda la valorizzazione dei prodotti che nonostante siano di qualità indiscussa sono ancora troppo poco conosciuti. Unanime infatti è stato il parere secondo cui la quantità limitata di olio, vino e degli altri prodotti della terra non riesce ad ottenere provvedimenti di tutela e come andando avanti di questo passo, molte di quelle che sono le eccellenze locali rischiano di scomparire per sempre, in particolar modo quelle prodotte in serra per le quali è necessario un elevato consumo di gasolio.
“Qui ad Albenga e in Liguria l’agricoltura è soprattutto in serra – ha detto Politi -. Ci sono produzioni di pregio che richiedono temperature elevate. Penso soprattutto alla produzione floricola che rischia di perdere le varietà più pregiate e bisognose di calore, ma penso anche ad altre produzioni, come alcune di tipo agroalimentare. Ad esempio il basilico, che è un simbolo dell’Italia. Per queste produzioni i costi continuano a crescere e l’aumento del gasolio è tra i principali responsabili di questa crescita spropositata. Ci vogliono prezzi del carburante decisamente più bassi e una diversa politica comunitaria che tuteli maggiormente i prodotti e i suoi produttori. Porteremo le loro richieste in piazza e ovunque si possano portare perché siano ascoltate. È un momento difficile, ma proprio per questo bisogna essere uniti e far sentire la propria voce”.

Fisco: bene la decisione della Camera su revisione Imu agricola

Leggi il comunicato congiunto di CIA CONFAGRICOLTURA COPAGRI

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Leggi il comunicato stampa della CIA Savona

Le Organizzazioni lanciano un grido di allarme e chiedono attenzione dal Governo e dal Parlamento: l'Imu avrà effetti devastanti sulle imprese; non si può accettare un aumento di cinque volte delle tasse. L'agricoltura ha un valore strategico per la ripresa del Paese

Leggi il comunicato congiunto di CIA CONFAGRICOLTURA COPAGRI

Manifestazione unitaria di Cia, Confagricoltura e Copagri

Imu, gasolio e costi contributivi: gli agricoltori scendono in piazza

Domani 13 marzo, alle 9.30, appuntamento a Roma davanti la Camera dei Deputati. Presenti i tre presidenti nazionali Giuseppe Politi, Mario Guidi e Franco Verrascina.

Imu sui fabbricati rurali e sui terreni agricoli, “caro-gasolio”, aumenti dei contributi previdenziali: sono queste le grandi emergenze dell’agricoltura italiana che rischiano di mettere fuori mercato migliaia di imprese, oberate da costi divenuti sempre più insostenibili. Uno scenario difficile al quale fanno riscontro prezzi sui campi non remunerativi, un vero e proprio assalto all’agroalimentare “made in Italy” e la prospettiva di una riforma della Politica agricola comune il cui negoziato si preannuncia tutto in salita e con nuovi complessi problemi per i nostri agricoltori.
Per richiamare l’attenzione del governo, delle istituzioni e dell’intera società per una politica tesa a valorizzare il ruolo centrale dell’agricoltura, la Cia-Confederazione italiana agricoltori, la Confagricoltura e la Copagri scenderanno in piazza a Roma. L’appuntamento è domani 13 marzo, dalle ore 9.30 alle 14.00, davanti alla Camera dei Deputati in piazza Montecitorio.
Insieme a centinaia di imprenditori agricoli, saranno presenti alla manifestazione i presidenti della Cia Giuseppe Politi, della Confagricoltura Mario Guidi e della Copagri Franco Verrascina.
Obiettivo è, dunque, quello di una revisione della manovra economica del governo che sta penalizzando pesantemente il settore e di interventi e provvedimenti mirati alla riduzione dei gravosi costi e al rilancio di sviluppo e competitività delle aziende. Il tutto per creare le premesse per una nuova politica agraria nazionale.
Vista l’attualità e l’importanza degli argomenti trattati, contiamo sulla Tua qualificata partecipazione. Con l’occasione Ti inviamo i più cordiali saluti.

Gli Uffici Stampa di Cia, Confagricoltura e Copagri

Caro-gasolio, Imu e oneri contributivi: tre gravi emergenze per l’agricoltura. Il governo deve subito intervenire.

Leggi il comunicato stampa della CIA di Savona

Il presidente ed il direttore nazionale visitano le aziende florovivaistiche della Piana

Il presidente della Confederazione Italiana Agricoltori Giuseppe Politi ed il direttore Rossana Zambelli, venerdì 9 marzo dalle 9 alle 12.30, accompagnati da una delegazione albenganese visiteranno alcune aziende florovivaistiche dedite alle produzioni locali per prendere visione dell’effettiva situazione in cui versa l’intero comparto.

Leggi il comunicato stampa della CIA di Savona

Inaugurazione nuova sede Direzione Provinciale di Savona della CIA

nuova sede cia

Venerdì 9 alle ore 16.30 ci sarà l'inaugurazione della nuova sede della direzione provinciale di Savona della Confederazione italiana agricoltori, in Regione Torre Pernice 15 (Zona Polo 90, al piano superiore di fronte alla ditta SAFE).
Dopo l'inaugurazione ed il taglio del nastro Ci sarà un rinfresco per tutti i presenti con i prodotti tipici degli agriturismi della provincia di Savona:
agriturismo Palmero ( Alassio ) con torta di mele, agriturismo Cà du Ricci ( Castelbianco ) con insalata russa, tortino verde e funghi, agriturismo Cà di Nonni ( Casanova Lerrone ) con panissa, az. agr. Rossi Rosanna ( Cisano S.N. ) con verdure ripiene, az. agr. Sandri Mauro ( Albenga ) con torte verdi, az. agr. Mattia Folchi Cristina ( Finale L ) con torta “CIA “, agrurismo Cà du Gregorio ( Borgio V. ) con zemin di ceci, agriturismo Ca d' Alice ( Finale L. ) con tirè, agriturismo Romano Frencesco ( Sassello ) con salciccia alla piastra, lardo, agriturismo La Rocca di Perti ( Finale L. ) con torte verdi, az. Agr. Fernadez ( Finale L. ) con confetture, az. Agr. Ivana ( Quiliano ) con formaggi tipici, agriturismo I Lamoi ( Finale L. ) con torte salate e dolci.

Terra di Liguria Marzo 2012

Terre di Liguria

Manovra: la cia si mobilita per cambiarla

Numerose assemblee nella Regione, per spiegare e raccogliere la protesta per una manovra che per l’agricoltura risulta ingiusta e insostenibile.
Anche il Ministro Catania lo riconosce, ora però servono atti concreti.
Documento unitario delle Organizzazioni Liguri al Consiglio Regionale.

Leggi il numero di Marzo di Terra di Liguria in pdf (2.9 mb)

Agricoltura: Cia mobilitata per cambiare l’Imu sui fabbricati rurali e i terreni agricoli. Subito interventi per gravi danni del maltempo

Leggi il comunicato stampa della CIa nazionale

Fisco: con l’Imu sui fabbricati rurali e i terreni agricoli un "salasso" da un miliardo di euro. Pesanti gli effetti sulle imprese

Leggi il comunicato stampa della CIA nazionale

Rifiuti agricoli e sistri: saranno riiconosciute le nostra ragioni

Agricolori sostanzialmente esonerati dal sistri e dall'albo trasportatori

La Commissione Ambiente e Territorio del Senato, nel corso della conversione in legge del decreto legge 25 gennaio 2012, n. 2, ha inserito nel testo un intero articolo, l'uno bis, riguardante i rifiuti agricoli. Il testo, così emendato, è stato approvato dal Senato il 23 febbraio u.s., edè ora passato alla Camera dei Deputati per proseguire il suo iter. Il testo, che si allega, presenta le norme di semplificazione in materia di rifiuti agricoli, caldeggiate ripetutamente dalla Cia, che erano state, negli ultimi tempi, recepite in tre disegni di legge sulle semplificazioni normative in agricoltura, poi uniti in un unico testo. Queste stesse semplificazioni - nella parte riguardante la gestione dei rifiuti agricoli - trovano ora la loro collocazione nella conversione in legge del cd DL
Ambiente.
Per quanto riguarda il merito della norma, questa prevede:
-         la trasformazione dell'attuale esonero temporaneo dall'iscrizione al Sistri degli imprenditori agricoli (che, si ricorda, scadrebbe il 2 luglio p.v.) in esonero permanente, e l'innalzamento del limite - al di sotto del quale si è esonerati - da 100 a 300 kg/anno di rifiuti pericolosi;
-         il riconoscimento che i trasporti in conto proprio effettuati dagli imprenditori agricoli dei propri rifiuti, sia pericolosi che non pericolosi, nell'ambito dei circuiti organizzati di raccolta, non sono considerati svolti a titolo professionale e, di conseguenza, non necessitano di iscrizione all'Albo nazionale gestori ambientali;
- la definizione di "digestato da non rifiuto", per permettere l'utilizzazione agronomica come ammendante del digestato da sottoprodotti e in particolare da effluenti zootecnici (vedi a tale proposito il punto specifico nel Dossier Nitrati);
- l'esclusione dalla normativa sui rifiuti degli sfalci e potature provenienti da verde pubblico e privato, nonché degli effluenti zootecnici avviati alla digestione anaerobica in impianti di aziende agricole singole o consorziate (anche quest'ultimo punto era stato evidenziato come problema da risolvere nel Dossier Nitrati).

Come si vede si tratta di semplificazioni più volte proposte dalla Cia che, se approvate definitivamente anche dalla Camera dei Deputati,
ridefinirebbero in maniera sostanziale il quadro degli adempimenti sui rifiuti agricoli.

Pietro Nicolai
Politiche agroambientali e sicurezza alimentare

Crisi: l’Imu sui fabbricati rurali e l’aumento degli estimi catastali per i terreni agricoli rischiano di mettere fuori mercato migliaia di imprese

Leggi il comunicato stampa della CIA

FLOWERS & HORTEC
Varsavia (20-22 marzo 2012) e di
Kiev (11-13 aprile 2012)

Leggi la comunicazione di REGIONE LIGURIA e LIGURIA INTERNATIONAL relativa all’organizzazione di una partecipazione collettiva di imprese liguri alle manifestazioni

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 120 di Flornews

Leggi il numero 119 e tutti gli arretrati

Agricoltura: contratto scritto per la vendita dei prodotti

Il Decreto Liberalizzazioni impone la redazione di un contratto in forma scritta per la cessione di prodotti agricoli

In base all'art.62 del D.L. n.1 / 2012 ( D.L. Liberalizzazioni ) , i contratti agricoli di cessione dei prodotti agricoli ed agroalimentari devono essere redatti in forma scritta , indicando , a pena di nullità , la durata del contratto , la quantità e le caratteristiche del prodotto venduto , il prezzo , le modalità di consegna e di pagamento che per i deteriorabili non deve avvenire oltre i 30 giorni dalla consegna o dalla fatturazione . La norma si propone di favorire le fasce più deboli del settore agroalimentare rispetto ad esempio allo strapotere contrattuale della grande distribuzione organizzata e dovrà essere convertita in legge.

Attività nell' interesse della floricoltura ligure

Leggi il comunicatto stampa della CIA

Emergenza gelo, una lettera alle massime cariche dello Stato
Intervenire subito per evitare danni irreparabili al settore

Leggi il comunicato stampa della CIA

Nelle campagne italiane a caccia dei prodotti più sfiziosi della nostra agricoltura

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

La crisi a tavola si batte con "la spesa in campagna". Risparmi fino a 1.680 euro l’anno

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Agricoltura, Politi: la riforma della Pac è un passaggio cruciale per il settore. Ma le nostre imprese ora hanno bisogno di risposte immediate su Imu e caro-gasolio

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Maltempo, ritardano le consegne dei prodotti freschi

A causa del maltempo, stanno rallentando e rischiano di interrompersi le consegne di prodotti deperibili, come frutta, verdura, carne, latte e formaggi. Al Centro-Nord, dove le cattive condizioni del fondo stradale hanno bloccato la circolazione di tir e mezzi pesanti, la distribuzione di prodotti agroalimentari agli stabilimenti e ai punti vendita della grande distribuzione è diminuita fino al 40 per cento rispetto al quantitativo medio abituale, che si attesta intorno alle 50 mila tonnellate al giorno in tutt’Italia.

Leggi tutto l'articolo

Maltempo: rischio gelo per i campi, il capitolo “energia” si impenna del 15 per cento

Leggi il comunicato stampa della CIA Nazionale

Terra di Liguria Febbraio 2012

Terre di Liguria

Non si può proprio!!!

Non è proprio possibile, si rischia la fine di quel povero asino che, per colpa di un padrone concentrato solo sul risparmio, impegnato ad educarlo a vivere senza mangiare, fini col morire. Questo rischio per l’agricoltura è davvero concreto! Troppo l’aumento del peso fiscale in assenza di qualsiasi crescita - o almeno di non arretramento dei redditi delle aziende agricole - strette fra consumi che non si riprendono e costi di produzione cresciuti in modo esponenziale.

Leggi il numero di Febbraio di Terra di Liguria in pdf (1.4 mb)

4° sagra del bollito misto QUILIANO

Quiliano 11 e 12 febbraio 2012.
Organizzatori sono la S.M.S. Fratellanza Quilianese, Il QUIGAS il gruppo di acquisto solidale di Quiliano e la CIA di Savona che inserisce tale iniziativa nel circuito nazionale di valorizzazione dei prodotti tipici agricoli di Spesa in Campagna.

Anche quest'anno il bollito misto verrà fornito dall'azienda agricola Romano Francesco di Sassello con quantitativi intorno ai 300 KG di carni.

Guarda il manifesto

Il marchio collettivo floricolo "d'Albenga" conquista Essen

Leggi il comunicato stampa della CIA

Lettera inviata dal presidente Politi al presidente del consiglio Senatore Monti

Leggi la lettera

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 119 di Flornews

Leggi il numero 119 e tutti gli arretrati

Telefoni nuova sede - Numeri provvisori

Si informano i soci che la nuova sede CIA è temporaneamente contattabile ai seguenti numeri provvisori:

segereteria 0182-1904104
paghe 0182-1904108
iva 0182-1904110
inac 0182-1904103

Non appena non risponderanno i numeri provvisori saranno riattivati i numeri definitivi storici precentemente in funzione alla CIA.

è prevista difficoltà di collegamento e-mail ed internet ancora per alcuni giorni.

L'indirizzo della nuova sede provinciale della CIA è:
Regione Torre Pernice n 15, 17031 Albenga
(polo 90- piano superiore - seguire frecce stradali)

La CIA cambia sede
Da via Dalmazia a Regione Torre Pernice

La direzione provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori di Savona cambia sede. L'associazione agricola albenganese che dalla metà degli anni '70 ha svolto la propria attività nella struttura situata in via Dalmazia, a fianco degli uffici della Cooperativa L'Ortofrutticola, si trasferisce nella nuova e più funzionale struttura di Regione Torre Pernice 15 (Zona Polo 90, al piano superiore di fronte alla ditta SAFE).
Da lunedì 23 gennaio, tutte le attività della CIA, del patronato INAC, del CAF, del CAA e di tutti i servizi correlati saranno operativi all'interno di un'ampia e luminosa sede di circa 600 metri quadrati dotata di soluzioni di allestimento moderne e funzionali per 20 postazioni di lavoro e di un'ampia sala riunioni in grado di ospitare 60 persone, completa di attrezzature tecnologiche per corsi di formazione, teleconferenze e web tv.
Al piano inferiore dell'edificio (nelle vicinanze delle aziende Mercedes e Trony) è presente un ampio parcheggio dove sono indicate le scale pedonali che portano davanti agli uffici della CIA. Sempre al piano inferiore è collocata una fermata degli autobus pubblici TPL (denominata Vivo Cisano - Polo 90), dove fermano i mezzi della linea in partenza dalla stazione ferroviaria di Albenga, gli autobus per Caprauna - Erli – Castelvecchio, oltre a tutti i bus che prendono e dismettono il servizio da e per Albenga.
“La scelta di cambiare sede, allontanandoci dalla Cooperativa L'Ortofrutticola dopo così tanti anni, è stata una decisione sofferta ma necessaria – dichiara il presidente provinciale Aldo Alberto -. Con il trasferimento della Cooperativa in Regione Massaretti abbiamo ritenuto assurdo dover spendere tanti soldi in affitti (3500 euro al mese nella nuova sede dell'Ortofrutticola), e così dopo aver visto rifiutata la richiesta di acquisto di parte degli uffici nella nuova struttura di Bastia, abbiamo deciso di cercare una sede adeguata, convinti, visti i tempi che corrono, che fosse meglio capitalizzare gli affitti piuttosto che disperdere nel nulla risorse così importanti. Dopo un anno difficile, prima per il reperimento delle risorse, poi per la ristrutturazione e l'organizzazione della nuova sede, oggi sono orgoglioso di poter dire che finalmente abbiamo una sede tutta nostra, dove incontrare i nostri associati, una struttura che dovrà servire ancora più del passato da supporto alle aziende agricole, senza però alcuna presa di distanza dalla cooperativa “L’Ortofrutticola” alla quale continueremo a offrire piena collaborazione così come è stato già espresso nel consiglio di amministrazione”.

Albenga, 20 gennaio 2012

nuova sede

"AgriYou": L' ASSETTO DEL TERRITORIO

17/18 gennaio Pescara, guarda l'invito .

Leggi la "Presentazione di casi imprenditoriali di successo."
“Az. Agr. Enrico & Lanzalaco S.S.”
A cura di: Luca LANZALACO

AGRIYOU

www.agriyou.it

Sagra del bollito misto

Sagra del Bollito misto 2012

A Quiliano.

SABATO 11 FEBBRAIO cena dalle ore 19.30

DOMENICA 12 FEBBRAIO pranzo alle ore 12.30 cena dalle ore 19.30

 

Caro gasolio, l'assessore Barbagallo scrive ai parlamentari

Emergenza costi gasolio per le aziende agricole. La Regione Liguria chiama nuovamente a raccolta, dopo l’incontro di luglio, i parlamentari per segnalare la drammatica situazione dopo l’ulteriore rincaro del carburante utilizzato per il riscaldamento delle serre. Obiettivo: assumere iniziative per far sì che il governo intervenga in difesa e a tutela delle aziende agricole liguri colpite, sia per il rincaro del gasolio e per gli estimi catastali dei fabbricati rurali.

Leggi tutto l'articolo

Flornews

FLORNEWS RIVIERA LIGURE!

E' uscito il bollettino N 118 di Flornews

Leggi il numero 118 e tutti gli arretrati

Benzina: gasolio agricolo a livelli record. In due anni un rincaro del 130 per cento.

Leggi il comunicato stampa delle CIA nazionale

Benzina: il caro gasolio è un colpo di scure per l'agricoltura

Leggi il comunicato stampa delle CIA nazionale

Fabbricati rurali e terreni agricoli: tassazione ingiusta.

Leggi il comunicato stampa delle CIA nazionale

Il mondo agricolo a confronto con l’amministrazione provinciale per il problema degli ungulati.

Leggi il comunicato stampa di
FEDERAZIONE PROVINCIALE COLDIRETTI,
CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI,
CONFAGRICOLTURA della provincia di Savona

Terra di Liguria Gennaio 2012

Terre di Liguria

Queste le richieste che CIA e CONFAGRICOLTURA della Liguria avanzano alla Regione, chiamata a rimodulare le risorse residue disponibili sul PSR 2007-2013. Di seguito il testo del comunicato stampa del 5 dicembre 2011 firmato dal Presidente Regionale di CIA,Ivano Moscamora e di Confagricoltura, Andrea Mansuino.

Leggi il numero di Gennaio di Terra di Liguria in pdf (1.1 mb)

Festa dell'agicoltura 2015

Segnala eventi e news

Vuoi inserire un evento o una news su questo sito?

Contatta Luca Lanzalaco 333.2703480

Facebook

www.festadellagricoltura.com è il sito nato per far conoscere le produzioni tipiche e le aziende del nostro territorio; è promosso dalla Confederazione Italiana Agricoltori della provincia di Savona che, con questo sito, informa anche produttori e consumatori su norme, scadenze, iniziative ed eventi.

Entrate nel sito e venite a conoscere i prodotti tipici della provincia di Savona, le aziende produttrici e la Confederazione Italiana Agricoltori, che da anni su occupa di aiutare sostenere e promuovere le aziende che sul territorio producono prodotti tipici, produzioni da salvare e valorizzare.

CIA
Confederazione Italiana Agricoltori
Provincia di Savona CF 80019890096
MAPPA SITO

Sito realizzato da Janka